Rubinetteria | JOY Free Press

Rubinetterie Stella. Collezioni sempre più preziose con finiture guilloché

Rubinetterie Stella. Collezioni sempre più preziose con finiture guilloché
La lavorazione guilloché rende ancora più uniche e raffinate le prestigiose serie di Rubinetterie Stella. Infatti la storica azienda italiana – conosciuta in tutto il mondo per le sue collezioni emblema di lusso ed eleganza – valorizza ulteriormente l’arredo bagno proponendo la preziosa rifinitura sino ad oggi utilizzata esclusivamente nell’oreficeria, nell’orologeria e nella produzione di ...

Roma Imperial di Rubinetterie Stella. Un modello esclusivo per celebrare 90 anni di successo.

Roma Imperial di Rubinetterie Stella.  Un modello esclusivo per celebrare 90 anni di successo.
La serie Roma di Stella – definita da Michele De Lucchi “l’icona indiscussa nel mondo dei rubinetti” – viene prodotta ininterrottamente da novant’anni: sono infatti ben 3.200.000 i pezzi prodotti da quel lontano 1926 e, tra questi, 1.400.000 i gruppi lavabo. Ma il dato più incredibile è il numero di hotel che hanno scelto di ...

L’esclusività dell’oro rosa made in Rubinetterie Stella ad Architect@Work Milano

L’esclusività dell’oro rosa made in Rubinetterie Stella  ad Architect@Work Milano
Alla terza edizione milanese dell’evento fieristico di rilievo internazionale, tenutosi il 23 e 24 novembre scorsi, al MiCo (Milano Congressi), la più antica rubinetteria d’Italia, con sede nel Novarese, ha partecipato esibendo le sue collezioni di prestigio declinate nella splendida finitura “Oro rosa”. Lo spazio curato ed elegante, a misura di architetti ed interior designer, ...

Rubinetterie Stella propone Dark Bronze, una felice sintesi di classicità e modernità

Rubinetterie Stella propone Dark Bronze,  una felice sintesi di classicità e modernità
Rubinetterie Stella, accanto all’ampia gamma di finiture disponibili a catalogo, è in grado di realizzare finiture speciali in grado di assecondare specifiche richieste. Un esempio è la nuova preziosa variante: “Dark Bronze”, una finitura, conosciuta sin dell’età romana – ne parla addirittura Plinio il Giovane nelle Aepistulae (“Aes ipsum quantum verus color indicat, vetus et ...
---
Condividi