Economia | JOY Free Press

Pietro Salini: “Investire in Africa per non costringere all’emigrazione”

«Bisogna dare lavoro alla gente dove sta e non obbligarla ad immigrare», ha indicato Pietro Salini, ad di Salini Impregilo che è molto presente in Africa, dove realizza il 16% del fatturato e ha migliaia di dipendenti. «In Africa servono infrastrutture, ma il problema principale sono sempre i soldi», ha rilevato l’ad, che pensa a ...

Pietro Salini: “Investimenti privati fondamentali in Africa”

Pietro Salini: “Tutti i problemi dell’Africa sono legati – dice – alla mancanza di soldi, che non ci sono. Per invogliare gli imprenditori e gli investitori privati a portare nuove risorse servirebbe un sistema di garanzie capace di diminuire il rischio”. Proprio di questo si sta occupando Simest, società partecipata dalla Cdp che aiuta la crescita ...

Pietro Salini: “Il 16% del fatturato in Africa”

Pietro Salini, intervenuto durante l’African Economic Outlook 2017: “In Africa facciamo il 16% del nostro fatturato e questo la dice lunga sui rapporti che abbiamo con questo Continente”. Il top manager ha ricordato la diversita’ di cultura che esiste tra l’Italia e l’Africa, spiegando che per esempio “la percezione che l’Ue ha del futuro e’ ...

Salini Impregilo: infrastrutture e finanziamenti per la crescita africana

Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo,  dichiara che nel 2010 la popolazione dell’Africa subsahariana era di circa 1 miliardo di persone, prevista in crescita fino a 3 miliardi entro il 2050. Serve una risposta ad un continente in crescita demografica così rapida, e la sola risposta è la creazione di un futuro per l’Africa, ...
---