Virustotal non è sempre un buon indicatore del tasso di rilevamento di malware

Virustotal non è sempre un buon indicatore del tasso di rilevamento di malware
Le soluzioni antivirus di nuova generazione non funzionano più solo con le signature anti-malware bensì si avvalgono di tecnologie di rilevamento euristiche non misurabili con Virustotal. Virustotal è stato per anni uno strumento affidabile per chiunque abbia a che fare con i malware a livello professionale. La piattaforma consente di caricare rapidamente un file o ...

Cyberbullismo, uso dei social e rischi del web: l’Emilia Romagna ne parla a “Cyber boh”

Dal 18 al 20 ottobre a Bologna avrà luogo il più grande evento per scuole e famiglie dedicato al mondo del web. Tre giornate gratuite di conferenze, spettacoli, laboratori e tante curiosità per accompagnare scuole e famiglie nella rivoluzione digitale di questi anni. Bologna – Dopo il successo della prima edizione di Cyber boh, evento ...

Sextortion: la minaccia che arriva per mail

Sextortion: la minaccia che arriva per mail
Nel corso dell’estate la Polizia Postale italiana ha diramato un avviso agli utenti: tra le solite mail con offerte di medicinali a basso prezzo provenienti da shop online dubbi e presunte fatture, spiccava un messaggio minatorio di natura sessuale. Una truffa ancora attiva ai danni di utenti sprovveduti. Bochum – La mail che dall’inizio dell’estate ...

Impronte digitali: Le autorità e il modo in cui trattano i dati biometrici

Impronte digitali: Le autorità e il modo in cui trattano i dati biometrici
A quanto pare, i produttori di smartphone gestiscono le impronte digitali degli utenti in modo più responsabile rispetto alle agenzie governative. Il problema? Un errore commesso oggi può avere conseguenze sull’intero ciclo di vita dei cittadini. Anche in Italia, ormai da anni, le impronte digitali e la firma elettronica dei cittadini vengono integrate nei passaporti ...

Truffe ad opera di fantomatici team di assistenza tecnica: la quinta minaccia più comune a luglio

Truffe ad opera di fantomatici team di assistenza tecnica: la quinta minaccia più comune a luglio
Le frodi ad opera di falsi team di supporto tecnico ubicati in call center in India arrecano da tempo un certo fastidio agli utenti Windows. I truffatori sono attualmente particolarmente attivi, come mostrano i numeri interni pubblicati da G DATA. Bochum – Le statistiche elaborate da G DATA illustrano chiaramente che al momento questo tipo ...

Ulteriore impennata del malware per Android nel secondo trimestre 2018

Un nuovo malware per Android ogni sette secondi il bilancio degli esperti di sicurezza di G DATA, un incremento del 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Bochum – Violazione dei dati, app fasulle, worms e una valanga di nuovi malware. Queste le problematiche più evidenti per gli utenti Android nella prima metà del 2018, periodo ...

Milioni afghani e la lotteria europea di Cuba

Mail fasulle che promettono enormi somme di denaro al destinatario sono in circolazione da ancora prima di Internet. Bochum – Le caselle di posta elettronica sono spesso affollate da mail fasulle inviate agli utenti allo scopo di carpire informazioni personali. Ancora oggi alcune comunicazioni indesiderate vengono persino distribuite tramite posta ordinaria. Attualmente i SecurityLab di ...

Ragazzi su Social e Chat in età troppo prematura.

L’edizione 2018 dell’iniziativa G DATA “Cyberbullismo 0 in condotta” ha coinvolto circa 2000 ragazzi e 400 genitori di 9 provincie e 4 regioni italiane (Liguria, Piemonte, Lombardia, Marche). Risulta ancora preoccupante il livello di disinformazione dei ragazzi a fronte dei rischi a cui sono esposti in età fin troppo prematura. Bologna – Essenziale per G ...
---