malware | JOY Free Press

Passepartout umani: perché l’ingegneria sociale è un fattore di rischio da non sottovalutare

Oltre al crescente numero di minacce informatiche generalizzate i cybercriminali si avvalgono di tecniche mirate per manipolare gli impiegati e carpire i dati di accesso alla rete aziendale. Bochum (Germania) – Nel 2017 gli analisti G DATA hanno rilevato 16 nuovi campioni di malware al minuto. Se da un lato bisogna premunirsi contro i rischi legati ...

Add-on piratato di WordPress trasforma siti in dispenser di malware

Gli analisti G DATA analizzano una backdoor che viene diffusa con moderne tecniche SEO. Bochum (Germania) – Tra gli strumenti utilizzati nella creazione di siti web, WordPress è sicuramente uno dei CMS (content management system) più noti e impiegati. Le numerose estensioni disponibili permettono di creare pagine web facilmente pur non disponendo di buone capacità di ...

Un 2017 di fuoco: 343 nuovi malware per Android all’ora!

Con un totale di oltre tre milioni di nuovi malware per Android anche il 2017 ha mostrato il suo lato oscuro. Nel solo quarto trimestre del 2017 i G DATA Security Labs ne hanno rilevati 744.065, ossia 8225 nuovi file nocivi per i sistemi operativi Android al giorno. Nonostante si sia riscontrato un minimo calo ...

Cybersicurezza: quanta paura bisogna avere della macchina del caffè?

Il caffè è il carburante quotidiano dell’occidentale medio, come vivere senza? Proprio questa abitudine è risultata fatale ad un’industria petrolchimica che si è trovata ad affrontare le conseguenze di un’infezione da ransomware. Nel luglio dello scorso anno, l’IT manager di una società petrolchimica con diverse fabbriche in Europa gestite sia in locale sia da remoto, ...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon & Co.

Società, criptovalute e IoT sempre più spesso nel mirino dei cybercriminali. Anche nel 2017 il ransomware è stato il protagonista dell’anno per quanto concerne la sicurezza IT. WannaCry e NotPetya hanno dimostrato che i criminali hanno perfezionato le proprie tecniche e che le aziende sono oggetto di attacchi mirati. Gli esperti di sicurezza G DATA ...

G DATA estende le funzioni di sicurezza ai portafogli Bitcoin

<em><a href=”https://sabmcs.files.wordpress.com/2017/10/gdata_noclaim.png”><img class=”alignright size-thumbnail wp-image-4205″ src=”https://sabmcs.files.wordpress.com/2017/10/gdata_noclaim.png?w=110″ alt=”” width=”110″ height=”150″ /></a>Tecnologie di protezione proattive disponibili da ora in tutte le soluzioni di sicurezza G DATA Business e Consumer.</em> Bochum – Le criptovalute sono uno dei temi caldi del momento. Bitcoin, Ethereum e similari hanno infranto record su record. In due anni le transazioni in Bitcoin sono esplose ...

L’IT non è sicurezza IT

Bochum- Molte piccole e medie imprese stanno perdendo il treno in termini di sicurezza IT. In un settore che esige una conoscenza tecnica specifica sono impiegati molti generalisti dell’IT, un approccio tutto da rivedere. Sebbene si registri un iniziale cambiamento, sono molti i reparti IT che si trovano di fronte ad una dura battaglia.  Cercasi prodigio ...

Repetita “non” iuvant: WAP-billing in malware Android di nuova generazione

Xafecopy si maschera da app per migliorare le prestazioni della batteria Bochum- Chi è stato indotto ad acquistare un servizio in abbonamento tramite il proprio dispositivo mobile sa quanto sia frustrante, costoso e tedioso liberarsene. Un malware scoperto di recente è in grado di sottoscrivere dozzine di abbonamenti senza che l’utente lo sappia o dia ...
---