CHE COS’È UNA DROGA SINTETICA?

CHE COS’È UNA DROGA SINTETICA?
Droghe ricreazionali – un esperimento pericoloso Il numero di droghe disponibili continua a crescere. Dato che non vi è alcun controllo ufficiale sulla fabbricazione delle droghe da strada, è difficilissimo sapere che cosa contengono, quanto sono tossiche e quali effetti possono avere sul corpo. Le droghe sono essenzialmente dei veleni. Oltre ai loro effetti sul ...

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI
La MDMA, considerata una droga ricreativa e detta anche Molly o Ecstasy, la droga della festa. Molly è uno dei nomi della MDMA – acronimo del nome chimico 3,4-metilenediossimetanfetamina – una droga sintetica simile a uno stimolante e ad un allucinogeno. La MDMA può essere trovata in polvere bianca o cristalli, mentre l’Ecstasy, è tipicamente ...

CORONAVIRUS: HEALTH ITALIA ORGANIZZA UN CANALE DEDICATO PER LE TELEVISITE

CORONAVIRUS: HEALTH ITALIA ORGANIZZA UN CANALE DEDICATO PER LE TELEVISITE
 EMERGENZA CORONAVIRUS: HEALTH ITALIA ORGANIZZA NEI PROPRI SISTEMI DI TELEMEDICINA UN CANALE DEDICATO PER LE VISITE MEDICHE A DISTANZA FINALIZZATO A GESTIRE LE PROBLEMATICHE SANITARIE CHE OGGI NON POSSONO TROVARE RISPOSTA Health Italia S.p.A., società leader nel mercato della sanità integrativa e della gestione del benessere di individui e famiglie, comunica che tramite la propria ...

Farmacia Sassuolo: ecco perché dovresti controllare costantemente il colesterolo

Farmacia Sassuolo: ecco perché dovresti controllare costantemente il colesterolo
Valori di colesterolo molto alti nel sangue possono rappresentare un importante fattore di rischio per l’insorgere di malattie cardiovascolari. La farmacia di Sassuolo Santa Chiara ci aiuta a capirne di più. Il colesterolo è una sostanza che si trova in ogni cellula del nostro corpo e svolge un ruolo molto importante in molte funzioni corporee. ...

Continuano le attività dell’associazione Dico NO alla droga Puglia

Continuano le attività dell’associazione Dico NO alla droga Puglia
A Bari I commercianti sostengono la campagna di prevenzione e informazione. Nel 2018 i decessi legati al consumo di droghe sono stati 334, il 12,8% in più rispetto ai 296 dell’anno precedente, con una quota particolarmente rilevante (+92%) tra le donne over 40. È uno dei dati più inquietanti contenuti nella Relazione annuale al Parlamento ...

Infuso di Foglie di Olivo, tra i più potenti antimicrobici naturali

Infuso di Foglie di Olivo, tra i più potenti antimicrobici naturali
La coltivazione dell’olivo ha origini molto antiche: da oltre seimila anni, infatti, vengono tramandati racconti popolari e testi religiosi che ne testimoniano la coltivazione, oltre ainumerosi ritrovamenti archeologici che confermano l’amore millenario tra l’uomo e questa pianta dalle proprietà uniche. Universalmente e scientificamente riconosciuti, gli effetti benefici dell’olivo sono davvero molteplici, rivelandosi preziosi in numerosi ...

Mondo Libero dalla Droga con la campagna informativa a Vicenza

Mondo Libero dalla Droga con la campagna informativa a Vicenza
Distribuiti opuscoli sugli effetti dannosi delle sostanze stupefacenti nel centro storico. Domenica 19 Gennaio nella mattinata, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno organizzato un’importante distribuzione di opuscoli informativi direttamente nel centro della città di Vicenza. Un’attività che si rivela sempre decisiva e fondamentale per creare consapevolezza ed informare sugli effetti provocati dall’uso delle ...

La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani

La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani
I volontari distribuiscono materiale informativo sulle droghe agli studenti di Civitanova. Più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droga per cui in ogni angolo dovremmo trovare materiali informativi che trattano questo argomento, tanto da controbilanciare l’effetto devastante di queste sostanze “tanto di moda” al giorno d’oggi. Per questo i ...
---