L’arte sensoriale di Piergió

L'arte sensoriale di Piergió
“Il colore è il mezzo che consente di esercitare un influsso indiretto sull’anima. Il colore è il tasto, l’occhio il martelletto, l’anima è il pianoforte dalle molte corde. L’artista è una mano che toccando questo o quel tasto mette in vibrazione l’animo umano” (Vasilij Kandinskij). In perfetta sinergia con queste autorevoli riflessioni si articola il ...

PierGió artista di ricerca e di riflessione

PierGió artista di ricerca e di riflessione
Un’opera d’arte è quello che c’è dietro l’opera, non quello che vedi. Sulla scia di queste profonde riflessioni PierGió intraprende con slancio e passione il cammino artistico, accostandosi al filone informale con quell’entusiasmo e quell’energia insiti nel suo pregevole talento creativo. Per lui fare arte equivale ad esprimere appieno il suo essere in modo intimo, ...

Intervista all’artista Mauro Maisel: immaginazione, sperimentazione e colore

Intervista all'artista Mauro Maisel: immaginazione, sperimentazione e colore
Mauro Zuliani, in arte conosciuto come Mauro Maisel, è un artista contemporaneo sempre alla ricerca di nuove tecniche, stili e materiali da utilizzare per creare le sue opere uniche ed innovative. Ricco di progetti e molto attivo nel campo delle esposizioni artistiche, in quest’intervista Mauro parla di cromatismo, immaginazione e sperimentazione. D: Come collochi le ...

Intervista al poliedrico artista PierGió: artisti si nasce o si diventa?

Intervista al poliedrico artista PierGió: artisti si nasce o si diventa?
Architetto, pittore e scultore, PierGió, nome d’arte di Pierluigi Di Michele, è un artista poliedrico, sempre pronto a sperimentare nuove tecniche. Le sue forme antropomorfe, che nascono da anni di ricerca, sono rivelatrici del suo inconscio, che con difficoltà convive con la razionalità e gli schemi ufficiali. Di seguito, l’intervista fatta al noto artista. D: ...

Graziano Ciacchini artefice di profondi intrecci pittorici

Graziano Ciacchini artefice di profondi intrecci pittorici
La poetica artistica di Graziano Ciacchini si può allineare a quanto dichiarato da Pablo Picasso nella celebre frase che pronunciò: “Dipingo ciò che vedo come lo sento”. Graziano appartiene alla generazione di pittori al passo con i tempi, consapevoli, colti, preparati, che utilizzano l’arte in modo raffinato e ricercato e imprimono sulla tela dei percorsi ...

Mauro Maisel eclettico sperimentatore creativo

Mauro Maisel eclettico sperimentatore creativo
L’arte di Mauro Maisel non è “ingabbiata” e condizionata da alcun canone estetico ferreo e rigoroso e si abbandona a dare pieno e libero sfogo al suo fervido e incalzante spirito creativo. Si muove con maestria e autorevole padronanza della materia, conferendo alla tavolozza cromatica un ruolo basilare e primario nella costruzione scenica. Il colore ...

PierGió artista moderno di poliedrica vocazione creativa

PierGió artista moderno di poliedrica vocazione creativa
Pierluigi Di Michele alias PierGió è un artista che rifiuta stereotipi e schematismi estetici costrittivi e forzati, per lasciare spazio alla fantasia creativa disinibita e alla curiosità di sperimentare soluzioni inedite e inusuali. Traduce in pittura una sensibilità acuta e intuitiva. Il codice narrativo personale è vivace ed eclettico, mai scontato né banale. Le composizioni ...

I ritmi della memoria nella pittura di Graziano Ciacchini

I ritmi della memoria nella pittura di Graziano Ciacchini
Graziano Ciacchini, da artista sempre coerente e consapevole si è saputo sintonizzare sulle tendenze e sulle correnti del tempo passato e presente per capirle e reinterpretarle a proprio modo, senza mai però sottostare con un’adesione statica e pedissequa, ma canalizzandosi sempre in un continuo scavo di ricerca, mai pago e mai appagato, sempre proteso verso ...
---