Scandalosi retroscena della seconda guerra mondiale

Scandalosi retroscena della seconda guerra mondiale
** Il 7 dicembre 1941, il Giappone attacca la flotta americana a Pearl Harbor, provocando così l’ingresso in guerra degli Stati Uniti. Il Presidente Franklin D, Roosevelt dichiara pubblicamente: “Questo giorno sarà ricordato per l’infamia”. Sì! Proprio così! Questo giorno deve essere ricordato come un giorno dell’infamia, ma non a causa della presunta sorpresa dei Giapponesi, come i più importanti organi dell’informazione asseriscono a gran voce, ...
---