Android nel mirino anche nel terzo trimestre 2017

G DATA pubblica la nuova statistica sui malware prodotti ai danni di Android registrati nel terzo trimestre  Bochum- Con 810.965 nuovi malware per Android registrati nei tre mesi estivi (Giugno/Settembre 2017) e un aumento del 17% rispetto a quanto rilevato nel secondo trimestre, i rischi per gli utenti del noto sistema operativo mobile non accennano a ...

Repetita “non” iuvant: WAP-billing in malware Android di nuova generazione

Xafecopy si maschera da app per migliorare le prestazioni della batteria Bochum- Chi è stato indotto ad acquistare un servizio in abbonamento tramite il proprio dispositivo mobile sa quanto sia frustrante, costoso e tedioso liberarsene. Un malware scoperto di recente è in grado di sottoscrivere dozzine di abbonamenti senza che l’utente lo sappia o dia ...

Tutti parlano di «exploit», ma di cosa si tratta esattamente?

Immaginate che il recinto del vostro giardino sia danneggiato. Forse vi è noto che la recinzione presenti delle brecce o forse non ancora. Una cosa è certa: qualsiasi malintenzionato può avvalersene per fare irruzione nel vostro giardino e farsi strada verso casa vostra utilizzando i vostri attrezzi da giardino. Analogamente ciò accade con le falle ...

Attacco KRACK alla cifratura del wifi – ecco cosa c’è da sapere

Non è la prima volta che vengono identificate falle nello standard per le reti wireless. È essenziale installare gli aggiornamenti forniti dai produttori. Bochum- Lunedì è stato reso noto che la cifratura della stragrande maggioranza delle reti WiFi non è inespugnabile a causa di una vulnerabilità del design della cifratura WPA2, che consente il riutilizzo ...

G DATA Managed Endpoint Security: sicurezza a consumo

Con la nuova licenza MES il vendor teutonico rivoluziona la percezione dei costi della sicurezza, assicurando la fruibilità delle proprie soluzioni Endpoint Protection e Total Control Business a canone mensile. La progressiva trasformazione di applicazioni in “SaaS” e di servizi di gestione del parco installato in “Managed Services” spinge sempre più spesso aziende e rivenditori ...

CCleaner con ospite sgradito “a bordo”, una breve analisi

Alcuni ricercatori hanno riscontrato che la versione 5.33 della nota applicazione di manutenzione del sistema “CCleaner” è gravata da software malevolo. Oltre ad invitare gli utenti ad aggiornare l’applicazione con la versione 5.34, G DATA analizza la situazione tracciando parallelismi con altri casi simili. Bochum – Per circa un mese la nota applicazione “CCleaner”, impiegata per ...

G DATA mette a nudo ZeuS Panda

Gli analisti G DATA hanno curiosato nella struttura di questo ospite fisso tra i trojan che mirano al mondo bancario. Ora disponibile l’analisi completa di un malware particolarmente articolato. Bochum – Il banking trojan ZeuS e la sua variante chiamata “Panda” hanno rappresentato negli ultimi sei anni un esempio di malware “prezzemolino” nell’universo delle minacce ai ...
---