Cecilia Martin Birsa: un’arte scultorea tra magia e poesia

Cecilia Martin Birsa: un'arte scultorea tra magia e poesia
“Quando penso a Cecilia Martin Birsa nel momento catartico dell’atto e del gesto creativo mi immagino tutta la cura e la premura certosina con la quale plasma e modella la materia, stemperandone la solida robustezza corposa e modulandone il volume e la densità, per ottenere un eccellente risultato, che fonde insieme perizia tecnica e padronanza ...

Cecilia Martin Birsa: artista di concetto e di sentimento

Cecilia Martin Birsa: artista di concetto e di sentimento
Nell’articolato e multiforme comparto della moderna arte scultorea, senza dubbio l’artista contemporanea Cecilia Martin Birsa si inserisce appieno apportando un consistente e considerevole contributo di sviluppo evolutivo positivo alla ricerca e alla sperimentazione work in progress, che caratterizza l’intera sua produzione. La Dott.ssa Elena Gollini che segue con particolare profondità di valutazione il percorso della ...

Inaugurazione della Galleria Accademica d’Arte Contemporanea. L’arte di Hans Eigenheer

Inaugurazione della Galleria Accademica d’Arte Contemporanea.  L’arte di Hans Eigenheer
L’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, polo no profit di libera creazione, ricerca e significazione del linguaggio artistico, in Convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale e del Comune di Canale Monterano, presidente fondatrice la prof.ssa Fulvia Minetti, vicepresidente il dott. Renato ...

Cecilia Martin Birsa: simulacri emozionali di arte scultorea

Cecilia Martin Birsa: simulacri emozionali di arte scultorea
“Parafrasando analiticamente il significato intrinseco, che produce l’essenza primaria dell’arte scultorea di Cecilia Martin Birsa si può individuare una definizione assolutamente appropriata e congeniale utilizzando una terminologia simbolista dall’impronta misticheggiante: simulacri emozionali”. La Dott.ssa Elena Gollini si addentra nella prospettiva di valutazione contenutistica connessa alla corposa e variegata produzione scultorea della Martin Birsa e recupera ...

Cecilia Martin Birsa: paradigmi espressivi scultorei tra antico e moderno

Cecilia Martin Birsa: paradigmi espressivi scultorei tra antico e moderno
“Senza dubbio la declinazione variegata con la quale Cecilia Martin Birsa imbastisce e struttura l’orchestrazione modulare delle sue spettacolari opere scultoree lascia ampio spazio ad un’eclettica e poliedrica visionarietà espressiva e diventa una componente di rilievo per distinguere in modo originale ed esclusivo la sua impeccabile dimensione comunicativa formale e sostanziale”. La Dott.ssa Elena Gollini ...

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea in nome del virtuosismo

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea in nome del virtuosismo
L’arte scultorea nei secoli si è sviluppata seguendo orientamenti molto eterogenei e avvalendosi di soluzioni davvero sorprendenti. La scultura è a tutti gli effetti un’arte molto complicata e molto complessa da apprendere. Servono la massima dedizione e la massima disciplina, serve tanto studio e altrettanto spirito di perfezionismo, voglia di compiere una ricerca inedita e ...

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea inno alla sublimazione

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea inno alla sublimazione
L’arte scultorea declinata in chiave moderna e contemporanea ci offre interessanti occasioni di approfondimento ampliato e allargato e delinea delle prospettive espressive all’insegna di una formula di sublimazione simbolica davvero impattante. Su questa dimensione visionaria di pensiero e di stile si può accostare in parallelo di corrispondenza l’arte scultorea realizzata da Cecilia Martin Birsa esponente ...

Cecilia Martin Birsa: una produzione scultorea di notevole qualità

Cecilia Martin Birsa: una produzione scultorea di notevole qualità
Nell’osservare con cura e attenzione la produzione scultorea realizzata da Cecilia Martin Birsa si viene da subito colpiti dalla qualità impeccabile e assoluta, che contraddistingue le opere. Questa valenza qualitativa elevata consente all’occhio dell’osservatore di spaziare e di soffermarsi nel cogliere ogni singolo dettaglio e nell’individuare ogni minimo particolare, che costituisce la perfezione della perfezione. ...
---