I volontari di Scientology per un maggiore senso civico al Ducos 2

Anche al Parco Ducos, con il sostegno di alcuni Cosplay presenti, i Ministri Volontari di Scientology diffondono il messaggio per un maggiore senso civico.

I volontari di Scientology raccolgono consensi per un maggiore senso civico.

Una squadra di 6 Ministri Volontari di Scientology al parco Ducos 2, hanno raccolto i rifiuti abbandonati per sostenere la necessità di un sempre più ampio senso civico. Spinti dal loro motto “Qualcosa si può fare a riguardo” hanno deciso di continuare la raccolta di rifiuti abbandonati e indossando le loro classiche maglie gialle, hanno perlustrato panchine, aiuole e arbusti lungo i percorsi che delimitano il parco.

Con i consueti guanti, sacchi e pinze hanno raccolto 3 sacchi di cartacce, pezzi di plastica, mozziconi, tappi e indumenti vari. Alcuni di loro hanno notato che proprio nelle immediate vicinanze del contenitore di raccolta rifiuti, si trova una particolare presenza di mozziconi. Questo aspetto rappresenta una sorta di pigrizia da parte di chi, per non fare due passi in più lancia il mozzicone “verso” il contenitore a dimostrazione appunto di uno scarso senso civico.

Una mamma, incontrandoci, ha raccomandato al figlio di non sporcare il parco cercando, fin dall’infanzia, a prendersi cura degli spazi pubblici adottando un livello base di buona educazione.

Il parco era frequentato da numerosi giovani Cosplay. Due giovanissimi volontari di Scientology, hanno chiesto di scattare una fotografia con loro che hanno acconsentito molto volentieri complimentandosi a loro volta con la nostra iniziativa, sottolineandone la necessità.

Sabato prossimo 25 settembre alle 16.00, i volontari saranno al Parco Gallo in Via Cefalonia. Chiunque lo desiderasse potrà unirsi liberamente al gruppo.

Ministri Volontari della Chiesa di Scientology

Che prestino servizio presso le proprie comunità o che si trovino all’altro capo del mondo, il motto dei Ministri Volontari di Scientology è “Qualcosa si può fare”. Questo programma, creato a metà degli anni Settanta da L. Ron Hubbard e patrocinato dalla Church of Scientology International come servizio religioso sociale, oggi costituisce una delle più ampie e visibili forze di soccorso indipendenti a livello internazionale.

Un Ministro Volontario è una persona che “aiuta il suo prossimo come opera di volontariato, ripristinando lo scopo, la verità e i valori spirituali nella vita degli altri”. Centinaia di migliaia di persone, al di là del loro credo, sono state addestrate, di persona oppure online, su un’ampia serie di tecniche basate sui fondamenti di Scientology per alleviare le sofferenze fisiche, mentali e spirituali e migliorare ogni aspetto della vita: comunicazione, studio, matrimonio, modo di allevare i figli, affrontare lo stress, avere successo nel lavoro, raggiungere le proprie mete e molto altro ancora.

Inoltre, una rete globale di volontari forma la Squadra Permanente di Ministri Volontari per Intervento in Caso di Calamità, che si mobilita in caso di calamità causate dall’uomo o naturali, rispondendo all’appello ovunque sia necessario. Collaborando con circa 1.000 organizzazioni ed enti, tale squadra ha utilizzato le proprie abilità ed esperienza per fornire supporto fisico e aiuto spirituale in centinaia di luoghi colpiti da calamità.