Municipia S.p.A: Augmented City al servizio dei cittadini e dell’ambiente

Sostenibilità finanziaria e ambientale, sicurezza, mobilità, welfare e interattività: i cinque pilastri dell’Augmented City, il modello sviluppato da Municipia S.p.A.

Municipia S.p.A.

Municipia S.p.A., la tecnologia per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente

Luoghi ideali in cui vivere, lavorare, investire ed essere sicuri, grazie allo sviluppo di centri urbani efficienti, sicuri, sostenibili, dinamici e inclusivi: è questo lo scopo che si prefigge Municipia S.p.A., società appartenente al Gruppo Engineering e specializzata in progetti per smart city e trasformazione digitale delle città di ogni dimensione. Guidata dal presidente Stefano De Capitani, la società realizza per i Comuni di ogni dimensione servizi innovativi attraverso investimenti privati e assorbimento del rischio operativo, un’attività condotta nelle aree della sostenibilità finanziaria e ambientale, sicurezza, mobilità, welfare e interattività. La società pone inoltre grande rilievo nel supportare gli Enti locali nel raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030 ONU. Il fine è quello di rendere le città, centri nevralgici da un punto di vista economico e sociale, più sostenibili ed efficienti, agendo nel miglioramento dei servizi pubblici e riconducendo l’esperienza della persona al centro. È questo il principio dell’Augmented City, il modello di Municipia S.p.A. per sviluppare centri urbani in cui la tecnologia, impiegata al servizio dei cittadini, migliora la qualità della vita e dell’ambiente circostante. Uno scopo perseguito con progettualità caratterizzate da solidità e sostenibilità economico-finanziaria: un passo avanti notevole in termini di sostegno verso politiche ambientali, sociali e di governo nella catena del valore degli investimenti.

Augmented City, partenariato pubblico-privato e project financing: le attività di Municipia S.p.A.

Con il modello dell’Augmented City Municipia S.p.A. punta a rendere le città più efficienti sotto diversi punti di vista: questo grazie ad attività che, evolvendo dal principio delle Smart City, considerano la tecnologia non come un fine, quanto piuttosto come un mezzo al servizio dei cittadini. Il metodo proposto risiede nel partenariato pubblico-privato, in grado di apportare vantaggi sia migliorando i servizi cittadini che favorendo il risparmio economico a beneficio dell’Ente locale. Gestione delle entrate, welfare, mobilità, raccolta dei rifiuti, efficientamento energetico, sicurezza urbana, servizi online, cultura e turismo sono le aree cruciali in cui Municipia S.p.A. mette a disposizione una lunga e consolidata esperienza. A ciò si aggiungono le soluzioni tecnologiche del Gruppo Engineering, che consentono di valorizzare ulteriormente gli investimenti e le tecnologie esistenti. Grazie anche a formule di partenariato pubblico-privato e project financing, il metodo consente di ridurre l’impatto sulla spesa pubblica, senza assunzioni di rischi finanziari per l’Ente, e accorciare i tempi di realizzazione del progetto, uniti a maggiore efficienza negli aspetti di tipo gestionale. L’utilizzo di una piattaforma digitale permette l’aggregazione di dati (open, di proprietà del Comune o di tipo IoT) con il fine di normalizzarli, valutarne la qualità e renderli disponibili, anche per sviluppare nuovi servizi per i cittadini.