Spoleto Arte: anche quest’anno grandi nomi per una delle manifestazioni artistiche più seguite

Spoleto Arte, la grande mostra internazionale di arte contemporanea nel contesto del Festival di Spoleto, uno degli eventi artistici italiani più importanti al mondo giunto alla 64a edizione, torna anche quest’anno dal 4 al 10 luglio nella suggestiva location di Terrazza Frau, storico palazzo a pochi passi dal Duomo, nel cuore della città, già sede del set della nota fiction Rai Don Matteo.
L’iniziativa, dalla quale verrà tratto un prestigioso catalogo, ha il contributo di Vittorio Sgarbi, Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, Francesco Alberoni, sociologo di fama mondiale, Maria Rita Parsi, scrittrice e psicoterapeuta, Silvana Giacobini, giornalista, già direttore di Chi e Diva&Donna, Antonino Zichichi, famoso scienziato, Ada Urbani, già assessore alla Cultura e senatrice, Marco Columbro, presentatore TV, Marzia Risaliti, nota attrice, Pippo Franco, attore, presentatore e artista, Roberto Villa, fotografo internazionale, della curatrice Flavia Sagnelli, Caterina Grifoni, presidente FIDAPA sez. SP ed altri.
Nel corso della manifestazione il grande regista Pupi Avati verrà insignito del prestigioso Premio Margherita Hack.

Queste le parole del Prof. Vittorio Sgarbi che da anni dà il proprio contributo alla mostra:

«Spoleto Arte è un’esposizione che, attraverso una scelta che io stesso continuerò a fare di artisti attivi e contemporanei insieme all’antico amico Salvo Nugnes, si muove per sostenere l’arte. All’interno della mostra confluiscono opere di un selezionato gruppo di artisti, con caratteristiche distintive proprie e stili di¬versi, creando una commistione eterogenea, ma al contempo armoniosa di generi espressivi. »

Per info e selezioni: 388 7338297 – 351 7250110 – info@spoletoarte.it