Gramiccioli: quelli che stanno somministrando non sono vaccini.

“Virus”, l’opera che tutti dovrebbero vedere.

Questa mattina abbiamo assistito in collegamento Zoom, come stampa accreditata, alla presentazione dell’ultima inchiesta di David Gramiccioli dal titolo “Virus”.

Il reporter e monologhista romano ancora una volta non tradisce le aspettative, ma nota decisamente più interessante è l’eterogeneità dei protagonisti, un insieme di personaggi, di esperienze, di storie attraverso le quali si ricostruisce tutta la storia delle pandemie che hanno colpito il pianeta nel terzo millennio a partire dal 1999 e cosa si nasconderebbe dietro questa “strategia” sanitaria.

Alla nostra domanda, se l’inchiesta è contro i vaccini, Gramiccioli ha testualmente risposto: “Mai fatta un’inchiesta contro i vaccini, men che meno in questo caso specifico, visto che quelli contro il Covid non sono dei vaccini”.

Il Tour “Virus” partirà venerdì 21 maggio alle ore 19:00 da Firenze, dal Teatro Affratellamento, poi il 5 e 6 giugno sarà a Torino, Teatro Alfa, ed il 26 e 27 giugno al Teatro Magno presso CastelBrando a Cison di Valmarino in provincia di Treviso.

INFO E PRENOTAZIONI

UMANA GENTE

virus.firenze@gmail.com