E’ “Chiamami per nome” il nuovo singolo di Comite

Un richiamo alla fragilità dei nostri giorni

Da più di un anno tutti noi ci stiamo confrontando con sentimenti quali paura, fragilità, incertezza. Un carico di stati d’animo non facili da gestire e sopportare. Ma ci sono artisti che per fortuna ci vengono in aiuto, raccogliendo idealmente in un unico messaggio tutto questo malessere per trasformarlo in un punto di forza. E’ il caso di Comite, giovane artista calabrese, che ha preferito esternare con la sua musica, questa atmosfera dei nostri giorni. Il progetto è “Chiamami per nome”, singolo in uscita sulle principali piattaforme digitali il 23 Aprile.

Con molta naturalezza Comite mette giù un testo sincero, ponendo l’accento sulle paure che hanno trasformato la nostra quotidianità, quasi in un grido di aiuto: …..“chiamami per nome quando avrai paura, quando la tua vita sta per diventare scura…ora afferra le mie mani che ti porto via con me…” recita il testo.

Arrangiato e mixato da Salvatore Longobucco e Roberto Cannizzaro presso gli studi di Roka Produzioni, il brano porta la firma dell’artista e di Giorgio Sprovieri, mentre la direzione artistica è stata affidata a Roberto Cannizzaro. Al testo fa da contrasto l’energia musicale del brano, espressa con un sound electro-rock, che rappresenta una nuova “frontiera” da esplorare per l’artista. Prodotto dalla Roka Produzioni e distribuito da Roka Music, il brano è dunque una dedica a chiunque si sente fragile e smarrito in questo particolare periodo storico.

Comite, nasce in provincia di Cosenza, e come succede in molti casi, la musica entra a far parte della sua vita portando un bagaglio di vitalità, energia e smisurata passione. Essendo un ragazzo con una personalità mite ma allo stesso tempo caparbia e tosta, si accorge ben presto che occorre ben altro per realizzare il suo sogno, e farne un lavoro. Impegno, studio, dedizione, profonda conoscenza di sé e delle proprie emozioni : comincia così a lavorare su questi aspetti del suo “io” e dopo il primo percorso di studi in Calabria si trasferisce a Terni, per perfezionare la sua tecnica vocale e l’approccio alla scrittura dei testi. In quel periodo, durato tre anni, si aggiudica una borsa di studio che gli permette di approfondire le conoscenze del settore presso la nota scuola universitaria CET di Mogol.  Nell’ottobre 2016 esce il suo primo singolo, “Senza di te”, cui seguirà il secondo inedito “Lo grideremo al mondo”, nel luglio 2017, dopo il quale sceglie di dare una svolta al suo percorso artistico. Nella sua Calabria avviene l’incontro con la società Roka Produzioni, che lo prende nel suo portfolio artisti e con la quale, nell’estate 2018, pubblica il brano “Non si può”.

Nell’agosto dello stesso anno il suo tragitto artistico lo porta alla partecipazione di “Area Sanremo Tour”, dove giunge tra i 70 finalisti nazionali con il brano “Oltre”, esibendosi al Teatro del Casinò di Sanremo. Il brano verrà pubblicato nel febbraio 2020 mentre nell’estate successiva pubblica un altro singolo intitolato “La mia tribù”. “Chiamami per nome” si aggiunge dunque al puzzle che Comete sta creando da artista dove c’è tutto il suo calore ed amore per la musica e le situazioni della vita.

Contatti e social
https://www.facebook.com/ComiteOfficial
https://www.instagram.com/c_o_m_i_t_e/
http://www.rokamusic.it

Isabel Zolli Promotion Agency
Sede Operativa: via Simone De Saint Bon 47 – Roma