Inclusione e diversità: Gianfranco Battisti, AD di FS Italiane, riceve prestigioso riconoscimento

Coniugare sostenibilità, inclusione e rispetto della diversità costituisce un punto saldo nelle strategie di FS Italiane: l’impegno è stato riconosciuto con la prestigiosa nomina dell’AD e DG Gianfranco Battisti ad "Ambasciatore Europeo per la diversità".

Gianfranco Battisti, AD e DG FS Italiane

Gianfranco Battisti: il contributo di FS Italiane riconosciuto a livello europeo

Gianfranco Battisti guida il Gruppo FS Italiane in qualità di Amministratore Delegato e Direttore Generale da luglio 2018. Negli anni, FS Italiane ha consolidato una posizione primaria nel settore internazionale dei trasporti, un ruolo raggiunto grazie a eccellenti competenze tecniche e un’attenzione particolare verso tematiche quali la sostenibilità e la promozione dell’inclusione. Lo conferma anche l’importante riconoscimento di "Ambasciatore Europeo per la diversità" conferito da Violeta Bulc, Commissaria Europea ai Trasporti, all’AD e DG del Gruppo. "Il riconoscimento testimonia l’impegno del Gruppo FS Italiane nel promuovere inclusività e diversità, valorizzando i talenti professionali e attuando best practices nei processi industriali", così Gianfranco Battisti in una nota che sottolinea la soddisfazione per un riconoscimento che premia le strategie inclusive del Gruppo FS Italiane: favorire la diversità e l’inclusione nel settore dei trasporti.

Gianfranco Battisti: premiati gli sforzi delle persone che fanno parte di FS Italiane

La nomina ad "Ambasciatore Europeo per la diversità" è stata conferita nell’ambito del progetto Platform for Change – Women in Transport, una piattaforma istituita dalla Commissione Europea nel 2017 con l’intento di favorire le pari opportunità e promuovere l’occupazione femminile nel settore. "È motivo d’orgoglio", ha proseguito Gianfranco Battisti, "constatare che la Commissione Europea riconosca come il Gruppo abbia efficacemente coniugato, nel settore dei trasporti, lo sviluppo sostenibile con la creazione e il mantenimento di ambienti di lavoro inclusivi e rispettosi delle diversità". Tale visione va di pari passo con l’attenzione che FS Italiane porta avanti nell’attuazione di best practices nei processi industriali: lo stesso insieme di indirizzi, procedure e strategie che permettono al Gruppo di affrontare sfide cruciali su scala internazionale e di esportare l’eccellenza del Made in Italy nel mondo. Come rimarcato da Gianfranco Battisti, sostenibilità, inclusione e diversità costituiscono valori che consentono al Gruppo "di essere leader nei mercati europei e, allo stesso tempo, di essere competitivi su quelli globali, cogliendo le opportunità di crescita e sviluppo grazie al contributo delle persone che fanno parte del Gruppo FS Italiane".