Matteo Arpe in tutti gli store digitali con il singolo “Sayonara”

 

L’attuale progetto artistico del cantautore ligure Matteo Arpe si apre con la canzone “SAYONARA”, già disponibile in tutti i digital store, nata grazie alla collaborazione con lo studio di produzione UP MUSIC a Milano, che ha potenziato e scelto il singolo di lancio.

-“SAYONARA” è stata scritta praticamente in un’ora di un pomeriggio d’estate qualsiasi- dice l’artista- ed è una canzone che arriva di getto, dopo un pugno allo stomaco.  Racconta la storia di un amore che sembrava perfetto ma alla fine non lo è, perché la realtà porta a galla tante verità nascoste, tradimenti e quindi la voglia di chiudere un capitolo della propria vita per sempre.

L’ispirazione per scrivere il brano non arriva da uno stralcio di vita personale, ma dalla vita di una persona a vicina, un’amica, dove da spettatore esterno ha potuto cogliere gli aspetti inizialmente belli di un rapporto dove si fanno sogni e progetti, per poi finire con la distruzione di essi per via di segreti e bugie. Cercando di immedesimarsi il più possibile nei sentimenti e nei pensieri della persona che stava vivendo quel particolare momento.

In questa canzone c’è la voglia di una persona di chiudere un capitolo doloroso della propria vita per sperare di poterne aprire uno completamente nuovo e migliore.

SAYONARA vuole essere un po’ una canzone di rivalsa per quelle persone che si sono viste chiudere una porta in faccia, una storia, un amore, cancellare sogni e progetti da qualcuno. Tutti nella vita prima o poi devono dire SAYONARA a qualcosa o qualcuno-.

 

Biografia

28 anni, nato a La Spezia e cresciuto a Levanto dove attualmente abita. Sin da piccolo con la passione per la musica e per il canto.

Dopo aver preso lezioni per un breve periodo ed interpretato cover, dal 2014 nascono i primi brani inediti e la passione per la scrittura.

Nel 2017 viene affidato allo studio di registrazione di Genova “STUDIO MAIA”, la registrazione del primo inedito “THE MASK” della quale verrà girato anche il primo video.

Seguirà un periodo dove la passione per la scrittura aumenterà e porterà alla voglia di migliorarsi sempre di più e raggiungere obiettivi sempre più grandi.

Nel 2019 nasceranno le prime opportunità con lo studio di produzione UP MUSIC a Milano e successivamente con la partecipazione al concorso evento “PLAY STORIE CHE CANTANO” , dedicato alla sensibilizzazione sul tema della lotta delle donne contro il tumore metastatico al seno , dove si vedrà raggiungere la finale con il brano inedito “3,2,1 VIA” e la possibilità di esibirsi all’Auditorium della conciliazione ,a Roma, insieme ad artisti del calibro di Noemi, Nigiotti, Diodato, Bianca Atzei ed altri e sotto la direzione artistica di Luciano Cannito e del maestro Beppe Vessicchio. Attualmente sono in scrittura nuovi inediti con possibili nuove collaborazioni.