Plafoniera di design: elemento ideale per tutti gli ambienti

Quando è lo stile minimal a dominare nella vostra casa, sembra che la scelta più corretta per quanto riguarda l’impianto di illuminazione sia la plafoniera di design.

Tra i diversi motivi per cui è largamente conosciuta sicuramente due sono particolarmente rilevanti: il fatto di non limitarsi ad essere esclusivamente una fonte di luce dell’ambiente ma di costituire anche un elemento di arredo, e il poco ingombro che causa.

Negli ambienti dove l’essenzialità sia per motivi di spazio che di stile architettonico fa da protagonista, la plafoniera di design è la soluzione più azzeccata.

LA PLAFONIERA DI DESIGN IN SPAZI STRETTI

In questi spazi, dove va salvato e ottimizzato ogni centimetro il motto è “minimo ingombro per una massima luce”. Ecco perché le plafoniere di design in spazi come il ripostiglio sono perfette. Avrete a disposizione forme più classiche e semplici ma comunque di buon gusto oppure versioni più innovative sia nelle forme sia nei materiali.

Stesso discorso vale per ambienti come il bagno. Qui applicare dei lampadari a sospensione non sembra affatto essere una buona idea per cui si consiglia di acquistare delle plafoniere per ottenere una luce omogenea nella stanza e magari accompagnarle con dei faretti sopra il lavabo e lo specchio così da illuminare in maniera più decisa l’area dove serve avere più luce.

 

LA PLAFONIERA DI DESIGN NEGLI AMBIENTI PROTAGONISTI

Quando si passa agli ambienti protagonisti della casa come il soggiorno, la cucina e la camera da letto si può azzardare di più in termini di design.

In queste aree, dove generalmente accogliamo anche i nostri ospiti, l’impianto di illuminazione diventa un vero e proprio oggetto di arredo. Nella maggior parte dei casi questi spazi sono anche più grandi, con più fonti di luce naturale e con uno stile d’arredamento ben definito, motivi per cui bisogna scegliere con cura la plafoniera da applicare.

Se volete rimanere sull’ultramoderno, esistono delle soluzioni soprannominate a pannello proprio perché molto pulite nelle linee e così sottili da sembrare una lastra attaccato al soffitto. Il design geometrico fa si che, anche se fuori dal campo visivo principale, possano diventare fonte di attenzione e complimenti da parte di famiglia e amici. Le loro dimensioni ristrette non pregiudicheranno l’illuminazione che, grazie ai led, sarò omogenea e sufficiente in termini di intensità. I materiali differenti come la ceramica, il legno, il metallo o l’alluminio vengono in alcuni casi lavorati con particolari tecniche al fine di ottenere effetti molto particolari come quello “cemento”.

Un accostamento molto apprezzato è quello tra mobili moderni e plafoniere con cristalli. Queste sono ideali, grazie alla loro struttura, ad ambienti stretti e lunghi come ad esempio la sala da pranzo. La luce insieme ai cristalli dona un effetto magnifico all’impianto di illuminazione in sé e un aspetto davvero molto elegante a tutta la stanza.

Le plafoniere di design sono un elemento molto versatile che permette di non rinunciare né alla classe né alla funzionalità: grazie ai tantissimi modelli a disposizione, diversi per forme, materiali, colori e disegni chiunque può trovare la plafoniera che fa al caso suo.