Risparmiare fatica, tempo e soldi con la motozappa

Produrre frutti e ortaggi in autonomia è davvero un lavoro che sa dare grandi soddisfazioni.
Per questo, negli ultimi anni, la schiera degli ortolani per hobby si è andata ad accrescere e si parla oramai di frequente di “ritorno alla terra” e di agricoltura di prossimità.
Da una parte questa crescita di consapevolezza ha preso piede per i temi legati alla sostenibilità e al biologico; dall’altra parte grazie al crescente desiderio di nutrirsi con prodotti della terra a km 0.

Il lavoro in orto, anche se fatto con passione, può però risultare pesante e impegnativo sotto diversi punti di vista. Tra questi spiccano la difficoltà a trovare il necessario tempo per curare in maniera corretta il proprio appezzamento di terreno e il desiderio di risparmiare fatica e sforzi fisici.

Una delle lavorazioni più importanti per lo sviluppo a regola d’arte dell’orto, e allo stesso tempo la più dispendiosa di quelle che dobbiamo sostenere, è certamente la sarchiatura e la fresatura del terreno su cui andremo in futuro a seminare o a trapiantare le nuove piantine prese dal semenzaio.
Infatti se desideriamo avere un orto produttivo, sano e rigoglioso, è pressocché tappa obbligata adoperarsi per rendere morbido e uniforme il suolo.

E qui iniziano le difficoltà, i pianti e il dolore per le vesciche alle mani!

Come ci insegna il nuovo articolo che CasettaGiardino.eu ha dedicato alla motozappa elettrica professionale, è proprio questo lo strumento perfetto capace di “togliere le castagne dal fuoco”: la motozappa! Benedetto chi l’ha inventata perché permette a chiunque di risparmiare ore e ore di lavoro e litri di lacrime.

Effettivamente la motozappa è uno dei migliori alleati che possiamo trovare sia a servizio di chi coltiva per lavoro che di chi lo fa per hobby o per produzione domestica.
E’ solo e unicamente grazie alla motozappa che possiamo livellare perfettamente il suolo in vista della semina, rompere in zolle anche il terreno più arido e tenace e dissodare a dovere la terra facendo fuori le erbacce infestanti.

L’impiego di una motozappa elettrica è di fondamentale importanza anche per migliorare l’assorbimento di acqua da parte del suolo (hai presente quando nei campi si formano pozzanghere e l’acqua non scende? Ecco questo accade perché il terreno è esageratamente compatto).
Infine c’è un altro motivo per cui risulta ideale lavorare la terra con la motozappa: possiamo incorporare il concime e il letame per incrementare la fertilità e la raccolta finale dei nostri tanto sudati ortaggi.

Approfondisci subito l’argomento Motozappa

Gli amici di CasettaGiardino.eu hanno scritto per i loro lettori una completa guida alla scelta della migliore motozappa elettrica che puoi anche tu consultare liberamente.
Sullo stesso sito web troverai informazioni, specifiche tecniche e modelli di tutti i migliori prodotti per la cura dell’orto e del giardino.