Plafoniere moderne: innovazione e illuminazione vanno a braccetto.

Scegliere l’impianto di illuminazione non è affatto un gioco da ragazzi: gli ambienti della nostra casa saranno infatti più belli e funzionali se avremo preso la decisione giusta su come illuminarli.

Le lampade al giorno d’oggi non solo solo strutture che illuminano l’ambiente, ma veri e propri elementi di design che danno quel tocco in più ai soggiorni, alle cucine, alle camere e perché no, anche ai bagni.

Non siete convinti? Pensate a come cambia il colore dei nostri occhi quando c’è il sole e quando piove.. ecco perché è importante scegliere il giusto impianto per illuminare le aree che ormai viviamo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Eccoci qui, di nuovo, al punto di partenza: come si sceglie l’impianto di illuminazione giusto? La risposta la troviamo nel nostro gusto personale e nell’osservazione dell’ambiente che ci circonda. Lo stile architettonico, la struttura della stanza con il suo arredamento e le nostre necessità ci guideranno verso la scelta più azzeccata. Applique, lampade a sospensione o da terra e ancora plafoniere, ce ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti ma sicuramente bisogna soffermarsi sulle plafoniere moderne.

Le 3W delle plafoniere moderne: cosa sono, dove e perché inserirle

La plafoniera, parola la cui origine risale al francese “plafonnier”, è una delle tipologie di lampade che sembra essere la soluzione giusta in molte occasioni. Sia che i vostri soffitti siano alti o bassi, che i vostri arredi abbiano spigoli vivi oppure forme più arrotondate, o che vogliate inserirle in zone di passaggio oppure in una delle stanze principali, le plafoniere moderne sembrano soddisfare tutte le tue necessità.

La loro recente evoluzione permette di poter decidere se utilizzarle come lampade a soffitto oppure in sostituzione ai lampadari. L’illuminazione potrà essere più omogenea oppure indirizzata verso un punto specifico per questioni di funzionalità, come ad esempio sopra un tavolo, oppure per mettere in evidenza un elemento che ci piace particolarmente come un mobile.

L’essere versatili, senza cavi in vista e con una buonissima qualità della luce fanno delle plafoniere una delle soluzioni più amate.

 

Plafoniere moderne: ce n’è per tutti i gusti.

Affinché le vostre plafoniere moderne siano in pendant con il letto, il tavolo da pranzo o il guardaroba, dovete tenere conto di tutte le sue caratteristiche, dalle linee e forme attraverso i colori fino alla posizione in cui saranno inserite. Non vi dovete preoccupare però, ce n’è per tutti i gusti!

Partendo dalle forme, potrete optare per una versione più minimal che sfrutta le figure geometriche come ad esempio il formato cilindrico o la versione rettangolare oppure per strutture più libere, risultato di un design molto creativo e fantasioso.

Secondo punto: materiali e colori. La gamma a disposizione è davvero vasta. Ceramiche verniciate o vetro, cristallo satinato, alluminio o acciaio inox sono solo alcuni dei materiali tra cui potrete scegliere nelle diverse colorazioni a disposizione quali bianco o nero, per i più tradizionali, fino ad arrivare a rosso, lilla e giallo per chi invece vuole azzardare.

Ed infine, la loro posizione all’interno dell’ambiente. Sopra una consolle, per illuminare il vostro corridoio oppure sopra la testata del letto. Le plafoniere moderne si trasformano da semplici lampade a vere e proprie opere di design per i quali riceverete molti complimenti dai vostri ospiti.

Ecco che il design innovativo si sbizzarrisce.. a braccetto con la funzionalità!