Scientology e la comunicazione, fondamento della vita

Partendo dallo studio della comprensione L. Ron Hubbard, ha studiato la comunicazione in tutti i suoi aspetti, fin nei minimi dettagli.

La comunicazione è un argomento che, per certi aspetti, potrebbe sembrare banale. Se ci riflettiamo però, ci possiamo rendere conto di quanto sia presente nelle nostre vite e di quanto sia rilevante nei vari aspetti della vita.

In realtà la comunicazione è una delle dottrine fondamentali di Scientology, oltre a costituire le fondamenta dei suoi servizi religiosi: l’assistenza pastorale e lo studio.

Gran parte dei testi di Scientology è dedicata alla comprensione e all’applicazione della comunicazione, e comprende libri, conferenze registrate su nastro e film di addestramento. Un auditor di Scientology studia la comunicazione lavorando continuamente per acquisirne una perfetta padronanza, e fa pratica delle tecniche di comunicazione in molti punti del suo studio.

L. Ron Hubbard ha potuto sviluppato una serie di esercizi, da svolgere in coppia, che su una scale graduale, permettono di superare tutte le difficoltà che una persona potrebbe avere con la comunicazione.

L’auditing diventa possibile solo tramite il pieno uso della comunicazione.

Alcuni quesiti a riguardo potrebbero essere: Come bisogna esprimersi perché gli altri ascoltino e capiscano? Qual è l’atteggiamento giusto per ascoltare? Come si fa a sapere se si è stati ascoltati e compresi?

Questi punti, inerenti alla comunicazione, non sono mai stati analizzati o spiegati prima d’ora. La gente ha sempre saputo che la comunicazione è un elemento importante della vita, ma finora nessuno è mai stato capace d’insegnare agli altri come comunicare.

Prima di Scientology, la comunicazione non è mai stata un argomento enfatizzato o studiato, se non dal punto di vista della comunicazione di massa.

Eppure qualsiasi attività umana dipende in senso assoluto dalla piena conoscenza dei reali fondamenti di questo argomento.

Per padroneggiare la comunicazione, bisogna comprenderla.

In Scientology, la comunicazione è stata definita: una conquista che ha permesso una comprensione molto più approfondita della vita stessa.