Sigarette elettroniche e liquidi. Cosa c’è da sapere?

Tutto quel che c’è da sapere sulle “e-cigs” e gli “e-liquids”.

Quando si parla di sigarette, sigari o pipe, benché comincino ad esser visti sempre più come oggetti demodé“, il funzionamento è facile da capire ed è noto a tutti. Il funzionamento delle sigarette elettroniche è invece più complesso, con diverse varianti, e per questo potrebbe sembrare un po’ più contorto. Tuttavia, il modo in cui funzionano le “e-cigs” non è così complicato o tortuoso.

Quando gli specifici fluidi, oli o cere (gli “e-liquids”) si riscaldano, le sostanze chimiche che si trovano all’interno si convertono in vapore. La nicotina si trasforma in vapore a una temperatura più bassa rispetto al punto di combustione dei prodotti a base di tabacco, e per questo fumare vapore viene scelto da molte persone sostituto al fumo di sigaretta.

Le sigarette elettroniche sono comparse lentamente sul mercato, ed erano inizialmente vendute solo in farmacia. Al giorno d’oggi ci sono invece molteplici ed affidabili negozi specializzati e vape shop online, che offrono vaste forniture di sigarette elettroniche, liquidi, aromi e accessori. Spesso questi negozi hanno offerte dedicate sia ai principianti che si avvicinano al mondo del “vaping” che per i “vapers” esperti.

Esistono infatti ormai sia dispositivi pronti molto facili da usare, sia modelli complessi  e completamente smontabili per gli “smanettoni”. Se provate a cercare online rimarrete stupiti dalla varietà di materiali, colori, forme, e naturalmente prezzi. Tutta questa varietà rende difficile orientarsi, e per questo negli anni continuano a nascere forum di discussione,  blog specializzati e canali Youtube dedicati.

I liquidi per le sigarette elettroniche

Così come una sigaretta elettronica è una “e-cig”, qualsiasi fluido ad esse dedicato è definito “e-liquid”, anche se la denominazione può variare, “aroma”, “sali”, “juice”… sono tutti classificabili come e-liquids.

Gli e-liquids contengono sostanze aromatiche e nicotina. L’effetto, è che il fumatore che sta cercando di affrancarsi dalle sigarette tradizionali assumerà comunque la nicotina cui è assuefatto, ma evitando le tossine della combustione, nonché l’odore impregnante del tabacco. L’utente di sigarette elettroniche avrà inoltre la possibilità di “dosare” la nicotina che assume, acquistando liquidi con quantità più ridotte o confezionandosi da solo il proprio liquido, scegliendo aromi e nicotina da aggiungere (sono i cosiddetti liquidi “Do it yourself”). Alcuni utenti riescono a ridurre gradualmente la nicotina fino ad eliminarla, continuando a fumare esclusivamente il vapore, per piacere e/o abitudine al gesto.

Tipi di sigarette elettroniche, fattori da considerare

Capienza della batteria

Un vaper che utilizza la sua e-cig regolarmente desidera un dispositivo con una batteria che abbia una capacità sufficiente per durare carica la maggior parte della giornata, se non di più. Ad esempio, una batteria da 650-700 mAh durerà dalle sette alle otto ore di utilizzo per un utente medio, e mentre il vostro dispositivo è in uso, probabilmente avrà una seconda batteria in carica pronta da sostituire.

Quantità di vapore

La produzione di vapore è fondamentale nella scelta del dispositivo. Una produzione di vapore non sufficiente può far sentire frustrati.
Ci sono molti fattori coinvolti nella quantità di vapore prodotto. Vanno considerati: il tipo di tecnologia del serbatoio, il livello di resistenza della testa dell’atomizzatore, il tipo di liquido impiegato, la potenza della batteria in uso.

Autenticità del prodotto

La qualità conta molto nella scelta di qualsiasi dispositivo o di liquido per il vaping. L’autenticità garantisce che nel dispositivo non siano presenti sostanze nocive e tossiche. Pertanto è consigliabile acquistare sempre prodotti per vaping con regolare garanzia del produttore e tutti gli altri ulteriori requisiti di legge.

Misure di sicurezza

Maggiore è la sicurezza, maggiori saranno le possibilità di consumare questi prodotti correttamente. Si sconsigliano l’uso di dosi eccessive di liquidi con alte concentrazioni di nicotina. Anche per le persone che tendono a fumare più sigarette al giorno, la necessità di un dosaggio più elevato non è raccomandata ed il buon senso dovrebbe essere sempre seguito durante l’utilizzo delle sigarette elettroniche.

Acquistare sigarette elettroniche online

Damp Fabriek è un negozio online di sigarette elettroniche gestito da entusiasti dello “Svapo”. Il negozio è specializzato nella vendita sia di kit per principianti, sia di modelli per vaper esperti, con un’ampia scelta di liquidi pronti e “DIY”.