Vestiti da sposa by “Dream Sposa” tra innovazione e tradizione made in italy

La scelta giusta dell’abito da sposa rimane uno dei rompicapi più difficili a trovare soluzione per le spose di oggi. Un’epoca segnata dal mutare del concetto di matrimonio come della sua celebrazione, in bilico tra la tradizione in chiesa e la soluzione civile in municipio.

non solo, ma si aggiunge anche una grossa novità, la possibilità di convolare a nozze per le coppie dello stesso sesso, una soluzione che progressivamente dall’estero è stata introdotta anche in italia, parliamo dei matrimoni gay e dei matrimoni LGBT.

In passato ci sono state culture che prevedevano un abbigliamento specifico anche per l’uomo, mentre oggi il concetto di abito da sposa è legato prettamente al vestito indossato dalla donna, essendo quello dell’uomo più ascrivibile ad un vestito da cerimonia, indossabile anche in altre occasioni.

Il vestito da sposa resta quindi un sogno prettamente femminile, un traguardo da ambire, un ricordo da incidere nella memoria nel giorno che corona il sogno di una vita, la congiunzione con l’anima gemella.

Il mercato odierno presenta tutto sommato due soluzioni principali, da un lato ci sono grossi marchi internazionali che propongono soluzioni suddivise per collezioni e per modelli, si tratta di capi preconfezionati che cercano di offrire una vasta scelta di tagli e design che poi necessitano di adattamento e perfezionamento in base al corpo di ogni donna, e dall’altro troviamo le sartorie artigianali che realizzano di sana pianta un abito da sposa del tutto unico ed artigianale.

Sabrina Maietta, rinomata stilista di abiti da sposa a Roma, da sempre ha investito il suo migliore talento nella seconda direzione, ovvero la progettazione e realizzazione di gioielli unici da indossare in un giorno unico. Capi concepiti con l’obiettivo di interpretare e soddisfare l’unicità e la singola personalità di ciascuna sposa.

Il negozio di vestiti da sposa che dirige è a Roma in Via Monasterace snc, e da sempre, è stato l’orgoglio della sartoria made in italy a Roma, scelto anche da numerosi V.I.P della capitale.

Il successo di Sabrina Maietta parte da lontano, frutto di una lunga gavetta nei più rinomati atelier di abiti da sposa a Roma, che successivamente convoglierà nella realizzazione del suo sogno: la collezione sposa dei sogni, “Dream Sposa” come recita il nome del suo negozio.

Proprio quell’equilibrio tra innovazione e tradizione Sabrina Maietta lo ha coltivato nella sua produzione di abiti da sposa su misura, cercando da un lato di valorizzare le tradizioni con soluzioni che valorizzano stoffe e ornamenti preziosi tipici della produzione più autentica, e dall’altro cercando l’innovazione nel confezionamento del taglio su misura, a tal punto che ha brevettato DreamFit, una tecnica sartoriale che permette di disegnare l’abito sul corpo specifico di ogni donna, come fosse una seconda pelle, garantendo comodità e sinuosità delle migliori forme.

La tradizione rimane nel cuore di Sabrina Maietta, non solo nella preziosità dei materiali ed ornamenti, ma anche nella fornitura di un servizio unico di recupero e riutilizzo di abiti appartenuti a persone care del passato. “Restyling Vintage” potrebbe definirlo qualcuno, ma per Sabrina Maietta anche il recupero di un abito del passato è un’occasione per rinnovare ed innovare.

L’atelier Dream Sposa rimane a Roma uno dei pochi esempi del pregio della manifattura italiana, il made in italy, che continuando a mietere successi ha vinto anche quest’anno il prestigioso riconoscimento del Wedding Award 2020.

CONTATTI
Negozio “Dream Sposa” – Atelier abiti da sposa a Roma
https://www.dreamsposa.it