tumore del colon Dott. Carlo Farina

tumore del colon

tumore del colon retto insorge nel colon e nel retto ed é causato dall’aumento incontrollato delle cellule della mucosa, ossia del rivestimento interno della parete intestinale.

 

Quali sono i sintomi del tumore del colon?

Presenza di sangue nelle feci

Presenza di muco nelle feci

Calo di peso non associato a dieta

Stanchezza cronica

Polipi e Tumori del Colon

I Polipi del colon sono delle masse più o meno grandi di tessuto che si proiettano all’interno della sua cavità cioè nel lume.

A parte alcuni polipi infiammatori chiamati anche pseudopolipi gli altri sono neoplastici.

tumore del colon 

Cos’è il Colon?

Il Colon è quel tratto di intestino che si estende dall’ileo all’ano.

Si divide in Colon destro e Colon sinistro.

Il Colon destro a sua volta è diviso in ceco, che riceve il materiale digerito dall’ileo, e che rappresenta il punto in cui è presente l’appendice, Colon ascendente, Flessura Epatica e parte destra del colon trasverso.

Il Colon sinistro comprende invece la parte sinistra del Colon trasverso, la flessura splenica, il colon discendente, il Colon sigmoideo o Sigma ed il Retto che ne rappresenta la parte finale.

Il materiale alimentare digerito viene riversato in forma liquida dall’ileo nel Ceco e con le contrazioni peristaltiche prosegue fino al retto.

In questo percorso viene via via disidratato per essere poi escreto in forma di feci dall’ano.

Una funzione importante del Colon è quella di assorbire acqua.

Cosa sono i polipi del Colon?

I Polipi del colon sono delle masse più o meno grandi di tessuto che si proiettano all’interno della sua cavità cioè nel lume.

A parte alcuni polipi infiammatori chiamati anche pseudopolipi gli altri sono neoplastici.

La loro evoluzione è peggiorativa nel senso che compaiono generalmente come polipi benigni (Adenoma) ma col tempo possono evolvere in Carcinoma che rappresenta il principale tumore del colon.

La maggior parte dei polipi del colon sono asintomatici, a volte si evidenziano con perdite di sangue con le feci o con la ricerca del SANGUE OCCULTO nelle feci.

Sono prevalentemente scoperti solo con la COLONSCOPIA che può anche essere curativa.

Molti polipi specialmente quelli piccoli, possono infatti essere asportati dall’endoscopista.

Per prevenire il cancro del colon dobbiamo fare tutti, uomini e donne, una colonscopia sopra i 50 anni di età!

Nel caso ci siano casi in famiglia (genitori, fratelli, nonni) che hanno avuto polipi o tumori del colon, allora la colonscopia è indicata a 40 anni.

Procedimento per la dioagnosi:

Il modo migliore per esaminare il Colon è con l’Endoscopia.

A seconda se si esamina parte o tutto il colon si distingue una anorettoscopia, una rettosigmoidoscopia o una colonscopia completa detta pancolonscopia.

In molti centri questo esame viene eseguito in sedazione, senza avvisare il minimo dolore.

Da alcuni anni esiste la possibilità di eseguire una Colonscopia Virtuale con l’ausilio di apparecchi TAC di ultima generazione.

Le indicazioni a questo esame sono però limitate.

Chiedete sempre prima al medico se è indicato fare una colonscopia virtuale perchè potreste rischiare di dover comunque fare anche una colonscopia endoscopica!

Sintomi del carcinoma del Colon – tumore del colon

Il carcinoma del Colon può evidenziarsi con questi sintomi:

Colon Destro: Debolezza , Astenia o Anemia, Sangue occulto nelle feci, Malessere nella digestione, Dolenzia addominale a destra

Colon Sinistro e Retto: Alterazione delle abitudini intestinali, nel senso della comparsa di stitichezza o di diarrea che prima non c’era, sangue evidente anche rosso vivo nelle feci, sintomi da occlusione intestinale con dolore e ganfiore, sensazione di incompleta evacuazione con necessità di evacuare spesso.

Per maggiori informazioni visita il sito web www.carlofarina.it