Cucce in HPL

Chi ama i propri cani farebbe di tutto per farli vivere nel comfort e farli sentire al sicuro. Per tutti coloro che sostengono che Fido sia un vero e proprio membro della famiglia risulta persino impensabile che la cuccia del cane, da sempre importantissima per i nostri amici a quattro zampe, sia fatta da materiali di scarsa qualità. E’ importante che la scelta della casetta venga fatta con cura, in modo da far sì che il nostro cane viva in un ambiente sicuro e protetto. Oggi parliamo di cucce in HPL. Questo moderno materiale viene sempre più spesso utilizzato di frequente dalle aziende che forniscono cucce per cani, in quanto presenta dei vantaggi che i materiali tradizionalmente usati non hanno.

Tutti i vantaggi della cuccia in HPL

Non importa la taglia o la razza del vostro amico peloso. Di sicuro ci saranno delle cucce adatte a lui/lei. Che vogliate scegliere per il vostro animale domestico una cuccia di design o una casetta senza particolari fronzoli, è opportuno orientarsi verso una cuccia che usi materiali di qualità. Un materiale che viene sempre più utilizzato di recente dalle imprese che producono cucce per cani è l’HPL, anche chiamato HPL multistrato. Questo materiale viene spesso impiegato per la realizzazione di cucce da esterno. Ma ecco la domanda da un milione di dollari: cos’è l’HPL? L’HPL è un laminato plastico che va a crearsi grazie alla pressione e alla conseguente “fusione” di parecchi strati di carta resistente con resine organiche. Questo innovativo materiale è particolarmente indicato per le cucce da esterno in quanto è molto resistente e si deteriora molto difficilmente. Questo non si può dire per il legno, che spesso, risentendo dell’umidità e degli agenti atmosferici, richiede una frequente manutenzione da parte del padrone. Inoltre l’HPL è un materiale altamente isolante che può resistere anche alle temperature estreme. Nonostante anche il legno possa essere considerato un buon isolante, quest’ultimo non può competere con l’HPL a causa del vasto range di temperature a cui l’HPL resiste. Inoltre l’HPL possiede proprietà antistatiche ed ignifughe di cui il legno certamente non dispone.

 

La scelta giusta per chi ama il proprio cane e l’ambiente

Un altro dei numerosi vantaggi offerti dall’HPL ha a che fare col fatto che questo materiale è estremamente sicuro ed igienico. Non favorisce infatti la proliferazione di parassiti come le cucce in legno ed è un materiale sterile e facile da pulire. Bastano infatti dell’acqua calda e del sapone per eliminare gli eventuali residui si sporco presenti. Inoltre le cucce in HPL non assorbono gli odori e non richiedono manutenzione frequente, come invece capita con le cucce in legno. Inoltre le cucce in HPL sono fabbricate nel rispetto dell’ambiente, in quanto gli scarti di produzione non sono classificati come rifiuti speciali e la casetta stessa non rilascia alcun tipo di gas nocivo per il cane, per il padrone e per l’ambiente. Infine bisogna sottolineare che, essendo l’HPL indeformabile ed indistruttibile, l’acquisto di una cuccia fabbricata usando questo materiale comporta un notevole risparmio economico per il padrone, in quanto questo prodotto è fatto per durare.