I Problemi E Le Difficoltà Che Vive Chi È Sordo Cieco

Come si diventa sordo cieco? Per rispondere a questa domanda bisogna capire nel dettaglio cos’è la sordocecità. Quando si parla di sordocecità non ci si riferisce per forza una persona che è totalmente sorda oppure totalmente cieca. In realtà, questa patologia comporta una perdita di questi due sensi. La maggior parte delle persone sordocieche hanno un udito ed una vista residuali. Nonostante però, la presenza di questa piccola percentuale di visione e dell’udito, c’è però da dire che la presenza di due menomazioni sensoriali, può avere un impatto sociale negativo sotto vari casi. Chi è affetto da una menomazione di questo genere, vive il mondo in modo completamente diverso rispetto agli altri. Un sordo cieco infatti non riesce spesso a sentire ed a vedere molto e quindi finisce per isolarsi. Per fare in modo che però riesca a uscire da questa prigione fargli a apprendere la comunicazione.

Come Si Diventa Sordo Cieco

Si può diventare sordociechi attraverso due strade generali. Infatti, è possibile diventare sordo cieco in maniera congenita. Questo accade quando ad esempio, si trova di fronte ad una malattia che si ha già nella fase di gravidanza e quindi c’è molto poco da fare. In casi del genere, si nasce già con questo particolare menomazione multisensoriale che può essere altamente invalidante. Inoltre, si può diventare sordo cieco anche in una fase successiva con una patologia. È un sordo cieco acquisito colui che a seguito di un incidente, di un forte trauma o di qualunque altra tipologia di problema va incontro alla perdita totale o parziale di vista e di udito. Talvolta in questo caso, è ancora più difficile da accettare . Diventare sordo cieco non significa morire quanto piuttosto, dover per forza affrontare la vita in maniera completamente diversa, cambiando la propria chiave di lettura del quotidiano. Per un sordo cieco, imparare a comunicare rappresenta la chiave principale per leggere ed interpretare il mondo. Talvolta è quasi l’unico modo che sia per capire quello che si affronta come è fatto.

Un Sordo Cieco E I Problemi Quotidiani

Un sordo cieco è una persona che ha una menomazione multisensoriale e deve affrontare però quei problemi quotidiani come tutti. Questa difficoltà, deve avere dei supporti di vario genere da tante esigenze speciali. Innanzitutto, tra le esigenze principali vi sono quelle di muoversi. È davvero molto difficile farlo perché chiaramente ci si ritrova davanti ad un persona che deve muoversi, deve imparare a relazionarsi con il mondo ed in più deve anche riuscire a comunicare. Tra le altre esigenze, vi sono anche quelle di sostegno psicologico. È importantissimo, non dimenticare mai che esistono sempre metodi di cura alternativi. Per questo è importante per un sordo cieco riuscire ad avere anche tutto il supporto necessario da un punto di vista dell’assistenza medica.

Come Aiutare Un Sordo Cieco

Per aiutare i sordociechi esistono vari modi. Innanzitutto, come volontario, dedicando del tempo della propria vita a queste persone che molto spesso sono sole e hanno bisogno di qualcuno che sia per loro come supporto come guida, ma anche per comunicare nel modo migliore possibile. Inoltre, è possibile anche garantire un modo diverso di aiuto. Infatti, si può aiutare un sordo cieco con una donazione alle Onlus che anche con un piccolo gesto permettono comunque di fare qualcosa di grande per queste persone che hanno tante difficoltà nella vita quotidiana. Non bisogna mai dimenticare l’importanza di un piccolo gesto per coloro che soffrono così tanto e rischiano di restare completamente isolati in un mondo iper connesso.