Private Equity, matematica finanziaria e Blockchain: la carriera di Pompeo Pontone

Con oltre 25 anni di esperienza consolidata nel settore dei prodotti finanziari, Pompeo Pontone è un professionista specializzato in Quantitative Finance e Derivatives Trading che vanta collaborazioni con realtà del calibro di Unicredit e FinecoBank.

Pompeo Pontone, la formazione londinese e le prime esperienze professionali

Attualmente consulente esperto nel campo dell’Investment Management e del Capital Markets, Pompeo Pontone nasce a Foggia nel 1962. Dopo aver collaborato per due anni come tutor di Matematica alla Fondazione RUI, si trasferisce a Milano per gli studi e si laurea nel 1994 con lode in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi. Quattro anni dopo è a Londra, dove consegue il Master of Science in Quantitative Finance al Birkbeck College. Nel frattempo la sua prima esperienza professionale era già in itinere: nel 1995, sempre nella capitale inglese, era stato infatti assunto da Stone & McCarthy Research Associates come analista di ricerca, dove si occupava soprattutto di macroeconomia. Dopo l’esperienza in Gran Bretagna, Pompeo Pontone torna in Italia e ricopre il ruolo di Fixed Income Analyst per la Unicredit di Milano, specializzandosi in Debt Capital Markets e collaborando inoltre alle pubblicazioni aziendali (“Italian Treasury Bond Guide” e “Investment Strategies: Financial Newsletter”).

Il ritorno a Londra e la carriera come consulente: i traguardi di Pompeo Pontone

Ritornato a Dublino, Pompeo Pontone nel 1998 è alla Pioneer Investments, specializzata nella gestione di fondi di investimento, come Vice President e Senior Fund Manager. Dopo poco passa a Intesa Asset Management (oggi Intesa) in qualità di Director-Co-Head of Credit Portfolios & Asset Management. Continuano le esperienze nel settore bancario: dal 2001 al 2002 è infatti Managing Director – Head of Corporate Bonds & Credit Derivatives Asset Management di FinecoBank, mentre fino al 2010 è Managing Director – Head of Corporate Bonds & Credit Derivatives Proprietary Trading al Monte dei Paschi di Siena. Decide poi di tornare nuovamente a Londra, dove fino al 2012 ricopre prima la carica di Managing Director – Head of Alternative Investments and Asset Management per Amstel Securities LLP, mentre in seguito quella di Senior Financial Advisor per la Method Investments & Advisory Ltd. Da otto anni Pompeo Pontone, grazie alle numerose esperienze nel settore finanziario, è un consulente e investitore con una spiccata propensione al trading di derivati che mette a frutto conoscenze consolidate in finanza quantitativa, econometria e processi stocastici. È inoltre appassionato di informatica e programmazione: collabora infatti in diversi progetti di FinTech e Blockchain.