Un’intervista con un insegnante della Tanzania

Jackson Richard Buzingo è un insegnante di inglese, di swahili e di storia nella regione di Kigoma, in Tanzania. Il paese è noto ai più per essere la patria della montagna più alta dell’Africa, il Monte Kilimanjaro, e per l’annuale migrazione di due milioni di gnu dal Serengeti in Tanzania al Maasai Mara in Kenya. Ma al confine nord-occidentale della Tanzania vicino al Burundi, c’è la regione di Kigoma e la città di Kasulu.

“Sono nato in una famiglia povera. I miei genitori erano così poveri che non potevano nemmeno portarmi a scuola. Ma poiché la scuola primaria era gratuita, fornita dal governo, ho avuto l’opportunità di ottenere un’istruzione”, afferma. Buzingo divenne poi un insegnante per dare ai bambini della Tanzania un futuro più luminoso.

“La Via della Felicità” (The Way to Happiness  – TWTH) fa parte della mia vita dal 2008. Mentre ero nel mio ultimo anno del Kabanga Teachers College, stavo soffrendo di stress a causa della povertà. Sono rimasto deluso perché non avevo niente per soddisfare i miei bisogni più fondamentali. Lo ricordo bene. Nel marzo 2008, sono andato nella sala computer del college per usare Internet. Stavo cercando la parola “felicità” e ho trovato il sito web “The Way to Happiness” e decisi di ordinare degli opuscoli “, spiega Buzingo. Ha quindi iniziato a insegnare ai suoi studenti usando il libretto The Way to Happiness, secondo i principi dell’autore del libro, L. Ron Hubbard, che ha detto: “Sei importante per le altre persone. Ti ascoltano. Puoi influenzare gli altri.”

Buzingo dice: “Nella mia comunità le persone vivono di vendetta, sono ostili l’una all’altra, si uccidono a vicenda a causa di problemi di proprietà terriera, questioni ereditarie della famiglia, ecc. Quindi, voglio fare del mio meglio per fermare questa immoralità che distruggerà i nostri giovani. Ecco perché la mia attenzione con è rivolta a giovani e bambini che costituiscono la maggior parte della popolazione della mia comunità “.

Continua, “Ciò che conta per me è vedere le persone vivere in un mondo libero dalla violenza dove non c’è disuguaglianza, oppressione o sfruttamento. Perché credo che le persone abbiano lo stesso background, indipendentemente dalle loro differenze, razza, colore, etnia, credenze religiose, ecc. ”

Buzingo ora insegna in tre college e in una scuola secondaria: la Kabanga School of Nursing and Midwives, il Kabanga Teachers College, il Kasulu Teachers College e la Muka Secondary School. “In Tanzania le persone devono affrontare vari problemi che possono portare al caos e alla violenza. Mi impegno a portare il cambiamento parlando a studenti universitari, studenti di scuola secondaria, capi di governo e membri locali della comunità “, afferma.

Come diceva uno della Kabanga School of Nursing, “La Via della Felicità mi ha mostrato quanto la bontà per le altre persone sia molto importante e come questi scritti siano unici nel migliorare il comportamento umano grazie alle virtù che fornisce. Considero la missione di L. Ron Hubbard nel mondo come straordinaria”.

Buzingo ora prevede di promuovere i club “La Via della Felicità” nelle scuole e nei college in cui insegna. “La Via della Felicità” ha cambiato la mia vita, ecco perché sto lavorando instancabilmente per comunicarlo agli altri.”

La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981. Finora, in tutto il mondo, sono state distribuite circa 100 milioni di copie dell’opuscolo La Via della Felicità in più di 97 lingue e 170 paesi. Spesso i volontari effettuano distribuzioni nelle aree calde del pianeta, ad esempio dove si coltiva e produce la droga, nella aree di guerra o guerriglia, conflitti sociali, aree urbane degradate, nelle carceri, ecc.

La versione video del libro, della durata di due ore, prodotta dalla Chiesa di Scientology presso Golden Era Productions (il suo studio cinematografico che ha sede nella California del Sud) è disponibile su DVD in inglese e in altre 15 lingue. Il DVD contiene 21 “Annunci di pubblica utilità”, brevi filmati che illustrano ogni precetto del libro. Il DVD è stato messo a disposizione in più di 86.000 scuole e biblioteche pubbliche nazionali e universitarie in tutto il mondo.