Logistica e magazzino: l’impatto della tecnologia sull’efficienza

La logistica aziendale è un processo articolato che solo se fatto bene può incidere positivamente sugli obiettivi di business. Ecco perché la tecnologia potrebbe essere una buona alleata.

 

Compilazione manuale: tempi dilatati e aumento dei costi

Contrariamente a quanto si possa pensare le attività rivolte alla logistica e magazzino sono molto più articolate della semplice movimentazione merci e si identificano con alcune delle fasi più importanti dell’intero ciclo produttivo.

Spesso le pratiche compiute hanno a che fare con operazioni manuali che rischiano di posticipare l’avvio delle attività successive, spesso compromettendo il rispetto dei tempi di consegna e non soddisfando le richieste dei clienti. Questi fattori possono incidere negativamente sui costi di gestione dell’azienda, ecco perché introdurre la tecnologia all’interno delle attività quotidiane di logistica e magazzino può rappresentare un valido aiuto.

 

Logistica e magazzino dicono addio alla carta

Sempre di più la carta sta lasciando spazio a soluzioni tecnologiche che aiutano a snellire le attività di compilazione dei documenti e migliorano la gestione della merce.

La compilazione di documenti importanti su fogli volanti può creare confusione ed errori frequenti, senza considerare che limitano a pochi addetti la possibilità di consultare le informazioni, spendendo così tempo in attività inutili.

Per questo motivo una prima soluzione efficiente potrebbe essere apportare sulla merce e sui lotti codici a barre identificativi che letti con l’ausilio di speciali dispositivi permettono una più veloce attività di data entry e di controllo. Questa prima innovazione può influire positivamente sulla riduzione del tempo speso a compilare moduli e controllarli, naturalmente apportando benefici al tempo dedicato ad altre attività. Non dimentichiamo poi l’errore umano: gli errori di trascrizione dovuti alla fretta o a un lavoro troppo ripetitivo e poco stimolante possono essere frequenti. Grazie alle etichette invece l’acquisizione delle informazioni è veloce e immediata.

Inoltre, grazie alla digitalizzazione delle etichette, è più facile anche apportare modifiche alle informazioni contenute in caso di aggiornamenti del prodotto e sui suoi tempi di giacenza. Anche in questo caso le attività manuali degli operatori vengono ridotte al minimo e tutto l’aggiornamento può avvenire in pochi semplici clic da computer.

Portare l’innovazione in azienda è un processo lungo che richiede impegno e costanza, ma introdurre la tecnologia nelle attività di logistica e magazzino potrà senza dubbio apportare benefici sia in termini di costo che di tempo, ottimizzando la gestione delle attività.