Climatizzazione ed Efficienza Energetica con Daikin

Le scelte ecologiche sono la base della nostra attualità. La sfida del mondo moderno verte verso la sostenibilità. Diversi paesi in tutto il mondo si stanno mobilitando per spronare tutti, dai consumatori alle aziende, a limitare gli sprechi. C’è anche chi, come Daikin, ha fatto di questi principi una vera e propria filosofia aziendale.

L’Efficienza Energetica come Obiettivo Aziendale

Il colosso giapponese della climatizzazione si è sempre dimostrato sensibile verso le tematiche ambientali, investendo in brevetti per tecnologie sempre più verdi. Solo grazie a quest’impegno, Daikin può ora offrire prodotti che anticipano di svariati anni le normative sulle emissioni. La formula vincente risiede nel connubio tra gas refrigeranti a basso impatto ambientale e tecnologie che consentano un basso consumo energetico.

Anche l’assistenza condizionatori Daikin si è evoluta, arrivando a sistemi di interventi per guasti al climatizzatore da remoto, senza l’intervento di un tecnico fisico. Questo però solo per i malfunzionamenti dovuti a cattivi comportamenti del software dell’apparato.

L’efficienza energetica è il cardine del successo di Daikin, che ha saputo adeguare con prontezza gli standard dei propri prodotti in conformità con le linee guida dettate dall’Unione Europea tramite la Direttiva Ecodesign (2009/125/CE). La svolta è arrivata nel 2010, con l’introduzione sul mercato dei sistemi HVAC-R.

Il concetto innovativo della produzione Daikin, è quello di efficienza stagionale. Avanzati sistemi di misurazione rilevano, nell’arco di un anno, le variabili di funzionamento dei dispositivi, comprese fluttuazioni termiche e fasi di stand-by. Ciò permette al consumatore di monitorare con precisione le performance del prodotto, gestendone consapevolmente i consumi.

Daikin riesce ad offrire soluzioni sostenibili dal punto di vista ecologico grazie all’implementazione di tecnologie innovative alimentate da energie pulite. Emblematico in questo senso è lo sfruttamento dell’inverter, inserito da Daikin nei propri prodotti per modulare la velocità del motore, riducendo i consumi del 30% e assicurando una climatizzazione continua.

I sistemi di climatizzazione Daikin possono vantare, inoltre, funzioni di ventilazione per il recupero di calore. Il calore dell’aria in uscita dagli ambienti può essere recuperato fino all’81%, incrementando ulteriormente l’efficienza energetica del 40%.

La missione di Daikin non si ferma. Il futuro e il progresso devono tingersi di verde, per un domani all’insegna della rinnovabilità. Fornire ambienti confortevoli e perfettamente climatizzati non è un guadagno senza una gestione responsabile dei consumi. Daikin lo sa e continuerà ad investire in questa direzione.