Quanto È Importante Fare Una Successione Ereditaria

Quando si decide di mettere a posto i propri beni, vuol dire che sia arrivato il momento di fare della propria vita in cui è importante capire quale sarà il futuro di tutto quello che avete costruito nel corso della vostra vita. La successione ereditaria è solitamente fondata sulla necessità di dare linea diretta agli eredi che sono previsti dalla legge quelli che sono i vostri beni mobili oppure immobili. Però è chiaro che al di là di quella che è la successione ereditaria normale, potreste anche optare per un lascito testamentario completamente differente. Chiede sempre problemi nella propria famiglia, può anche decidere di puntare su una situazione completamente diversa. Ad esempio, potrebbe scegliere di fare un lascito testamentario solidale indirizzando tutti i propri averi a quelle che sono associazioni no profit oppure Onlus che lavorano nel sociale.

La Successione Ereditaria È La Possibilità Di Fare Testamento

Al di là di quella che è la semplice successione ereditaria, si può anche decidere di fare testamento per specificare quali sono le proprie volontà in merito ai beni in vostro possesso prima di morire. Per fare testamento è possibile scegliere due strade. Innanzitutto, vi è il testamento olografo che è un’ottima soluzione soprattutto, per coloro che vogliono realizzare un atto unico in grado di garantire certezza una volta arrivata la vostra ora. Il testamento olografo deve essere scritto di pugno dal testatore che deve chiarire nel dettaglio a chi volete lasciare i propri beni e soprattutto specificare passo dopo passo di essere innanzitutto nel pieno delle proprie facoltà mentali, bisogna specificare la data ed in più si deve anche sottolineare quanto è importante credere nella necessitàdi chiarire riga per riga tutto ciò che volete dare e a chi lo vuole dare. Un’alternativa potrebbe inoltre, essere quella di puntare sul testamento davanti al notaio.

I Diversi Tipi Di Testamenti E La Successione Ereditaria

Esistono due tipologie di testamenti che è possibile ridare davanti al notaio. Innanzitutto vi è il testamento da fare davanti agli eredi chi viene fatto con la presenza di testimoni e dove vengono chiarite tutte le volontà del testatore in modo tale che ogni intenzione sia chiara fin dall’inizio. Inoltre, vi è anche il testamento davanti al notaio, il testamento segreto dove invece si trovano solo la persona interessata ed il notaio. In quella sede vengono specificate tutte le volontà della persona interessata e poi successivamente si decide di puntare ad un’altra tipologia di mantenimento del segreto. Gli eredi non sapranno niente fin quando, deceduta la persona cara, verranno contattati.

Perché È Importante Specificare Le Proprie Volontà Al Di Là Della Successione Ereditaria

Specificare le proprie volontà al di là di quella che è la successione ereditaria può risultare davvero prezioso perché in questo modo, si avrà la possibilità di chiarire, quali sono le cose che volete e non magari lasciare tutto a persone che si trovano nella vostra linea di successione ereditaria però di fatto nel corso della vostra vita, non avete mai avuto in alcun tipo di rapporto. Proprio per evitare questi passaggi il consiglio è sempre quello di chiarire le vostre volontà nero su bianco in qualunque forma garantita dalla legge. Fate attenzione a specificare tutto, secondo quelli che sono i canoni previsti dalla normativa vigente, in modo tale da non incappare in brutte sorprese e di non creare problematiche a coloro che si troveranno a dover ricevere quanto gli avete lasciato. Qualora non aveste familiare oppure se siete intenzionati a portare avanti un progetto, grazie al sostegno economico che avete a disposizione, potete sempre decidere di fare un lascito testamentario ad associazioni no profit, benefiche, che vi garantiranno un aiuto a lasciare un buon ricordo di voi del passaggio del vostro passaggio sulla terra. Potrebbe essere un’ottima opzione per dare anche un forte segnale ai vostri posteri.