I vantaggi delle campagne google per no profit.

Il mondo del digital marketing è ancora qualcosa di estraneo agli occhi di molti, poiché non si riesce a capire effettivamente quale sia il valore aggiunto che una campagna pubblicitaria o il lavoro sul web possa portare all’azienda. Le molte aziende che si sono affidate al marketing digitale ne hanno tratto molti vantaggi in termini anche e soprattutto economici, ciò che comporta una buona strategia di marketing è ad avere una migliore visibilità sui motori di ricerca, ed avere una maggiore visibilità automaticamente porta ad avere più possibilità di rimanere sul mercato ed anche di crescere. Il mercato è in continua crescita ed in continua evoluzione e rimanere al passo con i tempi non è sempre facilissimo, bisogna avere la continua capacità di modificarsi e di rinnovarsi. Un ambiente che risulta essere ancora particolarmente ostico al marketing digitale ed alle campagne pubblicitari sul web è quello per gli enti no profit, come servirsi al meglio di google per no profit. Questa è sicuarmente una domanda che ancora poche ONLUS si pongono, ma a cui molte agenzie di comunicazione sanno dare risposta. Realizzare una giusta strategia permetterà a questa categoria di aziende senza scopo di lucro di rendersi maggiormente visibili, di esplicitare in maniera chiara i loro obiettivi, ma soprettutto di raggiungere un numero sempre più elevato di potenziali donatori o finanziatori.

Perchè scegliere di fare campagne google per no profit.

I valori sociali ed ambientali sono argomento quotidiano per le comunità e per le aziende no profit che invece diventa l’elemento centrale dei loro focus, questo uno dei motivi principali per cui utilizzare le nuove tecnologie al servizio di chi ha come missione quella di migliorare. Quello che non si riesce ancora a percepire da parte delle Onlus è che affidandosi ad un’agenzia di comunicazione aumentano le loro possibilità di visibiltà da parte dei potenziali donatori, e non solo. Un’agenzia di comunicazione permette di veicolare il messaggio di una ONLUS in maniera chiara e diretta, assumendo il tono di voce adeguato. Le campagne di Google si occuperanno proprio di questo, di rendere visibili enti no profit e per farlo Google stessa da anni supporta le organizzazioni no profit tramite una serie di concessioni e di agevolazione. Google Ad Grants è stato attualmente concesso a più di 35000 organizzazioni nel mondo e molti sono i casi di successo che sono stati riportati. Il vantaggio di affidarsi a mezzi ddi questo tipo sono ancora sottovalutate, non se ne percepiscono le possibilità ed i vantaggi.

Affidarsi ad una campagna google no profit.

Una strategia pensata ed idealizzata per un’organizzazione no profit portetà molti vantaggi in termini numerici, ma come opera una campagna Google Ad Grants? Il primo grande punto a favore su cui le organizzazioni no profit dovrebbero puntare è dato dal fatto che Google mette a disposizione un grandissimo incentivo economico $ 10000 USD da investire in pubblicità gratuita su AdWords. Google si mette a disposposine delle organizzazioni benefiche, si pone in prima posizione nella missione di aiutare gli enti a scopi benefici e permettere loro di farsi spazio e di farsi conoscere. Una vera e propria sensibilizzazione degli utenti, Google punta ad un maggiore coinvolgimento con lo scopo di incrementare le azioni da parte degli utenti in termini di donazioni. Affidarsi ad una campagna Google no profit è quindi un passo vantaggioso sotto molti punti di vista che moltissime ONLUS ed organizzazione no profit dovrebbero compiere per il bene della missione che vogliono supportare. Uno dei grandi scogli che si è dovuto abbattere nella gestione delle pagine per le ONLUS è quello relativo al discorso donazioni, in molti avevano difficoltà, pur volendo, nella metodologia della votazione, per questo Google mette a disposizione un precesso semplificato per le donazioni.