Tavolo Capalbio e sedia Capraia di Greenwood. La sala da pranzo semplice e resistente

Tra i dining-set in alluminio proposti dall’azienda per il 2019 spiccano idee d’arredo basic che si adattano facilmente ai contesti outdoor più diversi

 In cortile o a bordo piscina, nel prato o sul terrazzo: qualunque sia lo spazio a propria disposizione per una rigenerante colazione all’aperto il tavolo Capalbio e le sedie Capraia risulteranno la combinazione vincente per funzionalità ed estetica.

Alla base delle loro caratteristiche di resistenza ed insensibilità agli agenti atmosferici c’è, innanzitutto, il materiale scelto per la loro strutture: l’alluminio, declinato nella versatile tonalità grigio antracite, che garantisce solidità e, al tempo stesso, leggerezza dei prodotti. Di medie dimensioni, il tavolo Capalbio, con il suo piano costituito da ampie doghe, sa essere spazioso ed accogliente, arrivando a poter riunire comodamente fino a 6 commensali. Le sue stesse linee sobrie ed essenziali, nonché la tinta elegante e passpartout, vengono riprese dalle sedie Capraia, dotate di braccioli e rivestite in corda grigia scura, rigorosamente in fibra sintetica e, dunque, di facile manutenzione. È, inoltre, possibile impilarle con un semplice gesto, così da abbatterne l’ingombro di spazio.

 

Maneggevolezza e longevità, infine, rendono i mobili firmati Greenwood sinonimo di convenienza ed affidabilità per un

a pausa in giardino senza pensieri.

Greenwood

Numero verde 800.985006

www.moiaspa.com/greenwood