Spray Al Peperoncino Per I Cani, Ecco Quello Migliore

Spray al peperoncino per difendersi dai cani? Esistono diverse idee in merito a questa possibilità. Utilizzare lo spray al peperoncino per difendersi dai cani potrebbe essere anche una scelta da valutare purché però si faccio attenzione al tipo di prodotto che si sta utilizzando. Difendersi dall’attacco di un cane con una pistola al peperoncino, significa utilizzare un prodotto che sia assolutamente naturale e che contenga la capsaicina. E’ evidente però che se non si usa  un prodotto di questo tipo ma qualcuno con un elemento tossico all’interno, si può mettere in pericolo la salute del cane. Lo spray urticante che viene garantito dal decreto ministeriale 103 del 2011 di fatto è un spray che contiene questa sostanza specifica che è in grado di infiammare per circa 20 minuti le mucose della pelle, una volta che vi si entra in contatto. Nel caso degli animali, questo effetto può durare un po’ per più tempo ma comunque non si creano danni permanenti. Ci sono alcune razze un po’ più aggressive che molto spesso hanno fatto parlare di loro anche da un punto di vista della cronaca. Senza contare il fenomeno del randagismo che molte volte è la base di episodi drammatici. Per evitare questo tipo di pericoli lo spray al peperoncino potrebbe essere utile.

Le Caratteristiche Dello Spray Al Peperoncino Contro I Cani

Utilizzare lo spray al peperoncino contro i cani significa riuscire a tenere lontano questi animali senza fargli del male in caso di aggressione. È importante però comprare uno spray al peperoncino che sia naturale e con sostanze che non siano tossiche e che possano creare danni permanenti. Un’altra cosa importante è fare in modo che la distanza non sia superiore ai 3 metri, in modo tale che la potenza garantisca che questo tipo di prodotto venga utilizzato soltanto in caso di legittima difesa, mai come arma. Molto spesso per episodi di questo tipo si usa la pistola al peperoncino che riesce a garantire un buon risultato soprattutto in caso di attacchi a sorpresa. Per difendersi, è opportuno mantenere la calma e fronteggiare questa difficoltà senza fare dei movimenti troppo bruschi. Molte persone sono titubanti circa l’utilizzo di questo tipo di spray al peperoncino contro i cani però, di fatto, se si tratta della sostanza che viene garantito sui contenuti, allora i risultati saranno immediati e protettivi in modo efficace, rispetto ad eventuali attacchi.

Difendersi Dai Cani Con Lo Spray Al Peperoncino

Per difendersi dai cani con lo spray al peroncino, è bene sempre verificare che si tratti di sostanze legali e che siano approvate dall’organizzazione mondiale della sanità. Molti sostengono che le associazioni animaliste sono contrarie a questo tipo di utilizzo ma in realtà, la maggior parte sono quanto meno favorevoli. Questo perché lo spray al peperoncino contro i cani viene utilizzato senza danneggiare in maniera evidente la salute degli animali colpiti. La salute non è a rischio infatti, è soltanto un modo per immobilizzarlo in caso di un eventuale attacco. Per quanto riguarda invece gli spray al peperoncino illegali, non dovrebbero essere proprio in commercio, non devono essere presi in considerazione e quindi è evidente che potrebbero causare forti danni sugli animali, ma non è soltanto per questo che devono essere assolutamente proibiti: sono nocivi anche per le persone e per l’ambiente. È bene sottolineare che l’uso di questo prodotto è consentito solo come uno strumento di autodifesa e non deve essere mai utilizzato invece come uno strumento di offesa. Questo vale sia per gli esseri umani che per gli animali, che invece sono indifesi e di fatto non potrebbero andare neanche denunciare eventuali abusi o soprusi fatti con questo tipo di strumento di difesa. In caso contrario, ovvero durante un raid, l’utilizzo della pistola o dello spray al peperoncino contro i cani potrebbe essere un elemento in grado di cambiarvi una volta e per tutta la vita.