Con la stagione dei fiori a Carpi partono una serie di incontri divertenti

Mesi stracolmi di spettacoli nella città di Carpi, con la partenza della primavera, tra il concerto di Capossela, la partenza del Giro d’Italia e la “Notte Bianca” non ci si annoierà nella città emiliana secondo le notizie di oggi.

Gli spettacoli più divertenti che si terranno a Carpi riguardano la musica, con l’esibizione di Vinicio Capossela che sarà il 25 aprile, insieme ad altre celebrazioni per la Festa della Liberazione che si terranno a Carpi. Lo spettacolo si potrà vedere in Piazza dei Martiri, nella zona centrale di Carpi, mentre Capossela sarà in città dalla giornata precedente, al Teatro Comunale per tenere le prove dell’esibizione .

Il municipio ha organizzato lo scorso 19 marzo il calendario di tutti gli spettacoli sponsorizzati dalle istituzioni della città, fino alla partenza dell’estate, quando si terranno altre pianificazioni. Non tutti gli spettacoli sono pianificati da Carpi, ma alcuni hanno il patrocinio e sarebbero organizzati da organizzazioni del luogo.

Una delle esibizioni più attese dalla città è la “Notte Bianca”, che quest’anno sarà organizzata per l’11 maggio, con tanti piccoli imprenditori coinvolti che potranno tenere aperti negozi. La “Notte Bianca” comincerà con la Festa del Racconto, con presente il giornalista Marco Damilano, dove si discuterà di Aldo Moro dalle ore 17 all’Auditorium San Rocco.

Un incontro che non arriva tutti gli anni è il Giro d’Italia, che inizierà da Carpi il 22 maggio.