Azioni Boeing in picchiata, è il peggior crollo dal 2001

La tragedia del volo etiope diretto a Nairobi (157 morti) sta costando carissima alle azioni Boeing. Sono infatti precipitate di 10 punti percentuali a Wall Street, anche per le polemiche e i dubbi sorti sulla sicurezza del suo modello 737-max 8.

Il crollo delle azioni Boeing

azioni BoeingLa flessione delle azioni del colosso aerospaziale americano, grande antagonista dell’europea Airbus, è bastata da sola a spingere giù l’intero indice Dow Jones. Va pure detto che proprio le azioni Boeing avevano contribuito (il 30%) a tenerlo in alto negli ultimi anni. Nell’ultimo triennio ha triplicato il proprio valore fino a 440 dollari. In pochi giorni però il titolo è sceso fino a 400 dollari. Chi usa le candele heikin ashi metodo trading ha visto solo barre rosse. Per l’azienda americana si tratta del peggior calo dal 17 settembre 2001, quando riaprirono le contrattazioni borsistiche dopo gli attacchi terroristici al World Trade Center.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica c’è una cosa interessante da osservare. Chi adotta una strategia triangoli trading di continuazione ha visto che venerdì scorso c’è stata la rottura di questa figura, che ha innescato un nuovo forte movimento ribassista delle azioni Boeing. E dire che da poche settimane la compagnia aveva vissuto un ottimo recupero dopo il calo avvenuto in autunno a seguito di un altro grave incidente (che vedremo tra poco).

Il precedente e i dubbi sulla sicurezza

Il mercato si interroga sulla sicurezza del 737 Max 8, cosa che ha fatto già scattare diverse inchieste da parte delle autorità nazionali e internazionali. Almeno tre paesi, tra i grandi clienti del nuovo velivolo, hanno immediatamente lasciato a terra per precauzione il modello. A scuotere i nervi di investitori è il fatto che si tratta del secondo gravissimo incidente che coinvolge un 737-MAX nel giro di pochi mesi. Il primo c’era stato in Asia lo scorso ottobre: 189 passeggeri deceduti. Peraltro la dinamica era stata molto simile. Inevitabilmente questo avrà un impatto sulle dinamiche economico-finanziarie di Boeing, anche se nel lungo periodo dovrebbero essere gestibili. Ma nel breve le cose sui mercati si fanno sentire.