Festival di Sanremo. Top o flop?

La 69esima edizione della kermesse più attesa dell’anno è giunta alla fine. Anche quest’anno siamo sopravvissuti alle infinite dirette del Festival di Sanremo, e sentiti complimenti se siete riusciti a seguire tutte e cinque le serate, fino alla fine, senza addormentarvi con il telecomando in mano neanche una volta. Sabato sera è stato dichiarato vincitore Mahmood, seguito al secondo e terzo posto rispettivamente da Ultimo ed il trio Il Volo. Un podio che ha decretato la vittoria dei giovani, tutti con un’età compresa tra i 23 ed i 26 anni.

Tante cose sono mancate in questa edizione ma di certo non le polemiche, a partire proprio dal vincitore.

Voto popolare o giuria di esperti?

Il festival si sarà pure concluso a Sanremo sabato sera, ma le polemiche non si sono placate, e continuano ad infiammare il web ancora oggi.

Secondo il regolamento del concorso, il vincitore viene eletto per il 50% dal televoto, dalla Giuria della sala stampa composta da giornalisti accreditati per il 20% ed infine per il 30% dalla cosiddetta Giuria di Esperti (quest’anno formata da Mauro Pagani, Ferzan Özpetek, Camila Raznovich, Claudia Pandolfi, Elena Sofia Ricci, Beppe Severgnini, Serena Dandini e Joe Bastianich).

Le polemiche nascono poiché pare che il volere popolare non sia stato rispettato. Il televoto ha eletto Ultimo vincitore con oltre il 46% dei voti, al secondo posto il gruppo Il Volo ed al terzo posto Mahmood. Il podio è stato poi ribaltato dal voto di giornalisti ed esperti, fino a definire la classifica come la conosciamo oggi.

Ultimo, che si è visto sfilare da sotto il naso l’ambitissimo premio non ha di certo nascosto il suo disappunto, sfogandosi in un video pubblicato sul suo profilo Instagram, diventato virale in poche ore.

E vogliamo parlare degli sketch “comici”?

Sul palco sanremese abbiamo visto Claudio Baglioni, e altre due figure con le sembianze di Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Parvenze. C’erano ma non c’erano. Colpa degli standard imposti dalla Rai? O dal gruppo di autori non più così giovani? Fatto sta che i due comici italiani non sono riusciti a lasciare la loro impronta sul palco dell’Ariston. E ora mi rivolgo agli autori: copiare nell’era di YouTube? Davvero geniale. Si sa che il web non perdona. Alcuni sketch comici, infatti, interpretati dai 3 conduttori e dai loro ospiti, sono stati letteralmente copiati da ben più note gag. Per citarne uno, Virginia Raffaele che inventa le parole della “Carmen” è stata copiata da un numero di Mr. Bean (Rowan Atkinson).

In generale possiamo definire questa edizione del festival di Sanremo, con i suoi alti e bassi, un flop totale! Non vogliamo di certo insegnare al maestro Baglioni come organizzare un festival, ma possiamo certamente consigliargli di leggere qualche articolo su come organizzarlo. Se anche voi siete curiosi cliccate qui. Giusto qualche appunto, in vista della 70esima edizione… sempre che venga riconfermato come direttore artistico.