Cosa sono i tarocchi

I tarocchi incuriosiscono moltissimo, alcuni sono scettici, altri pensano che siano in grado di fornire le risposte alle tante domande che si pongono durante la vita, la verità è che le interpretazioni dei tarocchi sono una cosa seria e per comprenderla bisogna quanto meno conoscere il significato di partenza.

I tarocchi sono costituiti da un mazzo di carte di 78 lame divise in Arcani maggiori e Arcani minori che a loro volta sono formati da 22 e da 56 carte., quest’ultime divise ancora in 4 gruppi che rappresentano i semi della tradizione italiana.

Ogni carta ha una determinata immagine che può avere diversi significati a seconda della situazione, il compito della cartomante è quello di capire i vari simboli dei tarocchi e interpretarli in base alla situazione della persona che ha richiesto un consulto.

Le figure sono molte e ognuna indica un aspetto della vita, del passato, del presente e del futuro, è necessario che la cartomante sia molto preparata e sappia intercettare nel modo giusto i significati e i messaggi che le carte vogliono dargli.

Gli Arcani maggiori sono ritenuti i più potenti e possono dare informazioni e indizi sulla persona, la lettura di queste carte permette di capire qualcosa di più di sé stessi e della propria vita. Su questo gruppo di carte si trovano illustrazioni di figure mitologiche e animali.

Gli Arcani minori sono suddivisi in 4 semi, coppe, spade, bastoni e denari, ogni serie è formata da 14 carte di cui 10 numerali e 4 che rappresentano Fante, Cavaliere, Regina e Re.

È fondamentale che la simbologia dei tarocchi venga interpretata nel giusto modo, per questo motivo deve farlo una persona preparata e qualificata, altrimenti si corre il rischio di dare un responso sbagliato che non aiuterà in nessun modo la persona che ha richiesto il consulto.

Tra i tarocchi più richiesti, vi è la lettura dei tarocchi per amore, sono tante le persone che si rivolgono alle cartomanti per sapere se la persona che hanno accanto le ama davvero, se può fidarsi e quale sarà il futuro per loro.

Ma la cartomanzia ha dei limiti, ci sono alcune cose su cui le cartomanti e i tarocchi non possono intervenire, prima di recarsi da un professionista è bene sapere che non è possibile farsi fare una lettura per chiedere consigli sulla salute, diffidate da chi vuole farlo.

Se avete dei problemi di salute o dei dubbi rivolgetevi al medico, lasciate che le carte vi aiutino in altre aspetti della vostra vita e vi diano consigli su come agire o uscire da una situazione che vi sembra difficile.

Affrontare un consulto con una cartomante in modo consapevole vi permette di sfruttare a pieno tutto ciò che le carte hanno da offrirvi.

I tarocchi possono rivelarsi un grande aiuto in un momento difficile della vostra vita, l’importante è trovare delle cartomanti esperte e preparate che sappiano interpretare perfettamente i messaggi che le carte le stanno lanciando.