Trasferisci il tuo sito sull'Hosting più performante di sempre ! Web Hosting

Preparare il compressore d’aria alle rigide temperature invernali

Il freddo polare che ha colpito alcune zone settentrionali degli Stati Uniti alla fine di gennaio è stato un record. Alcune imprese sono state chiuse, altre sono state costrette a trovare modi innovativi per mantenere le operazioni durante l’esplosione gelida.

La repentinità di questo cambiamento di tempo mette in evidenza l’importanza di preparare l’aria compressa alle rigide temperature estreme, soprattutto durante i mesi invernali. Quando la temperatura cala, approfitta di questi cinque suggerimenti su preparare il compressore alle rigide temperature invernali:

  1. Verifica attentamente che tutti i sistemi di tubazioni e gli scarichi esposti siano isolati, specialmente se questi si trovano all’esterno dell’edificio.
  2. Prendi in considerazione un sistema di recupero del calore: i compressori d’aria generano una grande quantità di calore, che può essere quindi recuperato e utilizzato altrove nella vostra struttura.
  3. Aggiungi gli scarichi di condensa e i filtri dell’aria alla tua lista di manutenzione regolare. Questi sono spesso trascurati, ma sono essenziali per mantenere il compressore in funzione.
  4. Hai problemi ad accedere alla tua struttura a causa del clima invernale? Monitora il funzionamento dei compressori in qualsiasi momento con SMARTLink, la soluzione di monitoraggio remoto che fornisce informazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sulle prestazioni del compressore.
  5. Investi in un piano di manutenzione in corso con il tuo fornitore di aria compressa. Conoscono il modo migliore per preparare il sistema ad aria compressa per tutti gli eventi meteorologici e possono aiutare se le riparazioni diventano necessarie.

Nonostante le temperature rigide siano ormai un ricordo, meglio non dimenticarci di questo aspetto, anche in vista del prossimo inverno. Scopri di più sui piani di assistenza Atlas Copco, che sono in grado di eliminare la pressione e garantire la protezione della produzione durante la pioggia, il sole o la neve.