Aperte le iscrizioni al concorso Una Voce per l’Europa 2019

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2019 di “Una Voce per l’Europa” il Festival canoro internazionale che vuole lanciare nuovi artisti (singoli, duo o band) sulla scena musicale italiana ed europea.

Giunto al suo 51° anno di vita, il Festival è un’occasione per far emergere nuovi cantanti e nuove opere artistiche dando al vincitore l’opportunità di farsi conoscere e ottenere visibilità.

Basti ricordare che la vincitrice 2018, Valentina Carati, è stata ospite alle finali “internazionali” del Cantagiro, all’evento in ricordo di Charles Aznavour a Milano, al “Grande evento del mondo latino e ispanico” della Milano Music Week, al Festival di Lucca e il prossimo febbraio si esibirà alla serata di Gala del Festival del Cinema di Berlino e al Cirque Royal di Bruxelles, ospite del Festival Europeo della Canzone Italiana nel Mondo.

Possono iscriversi a “Una Voce per l’Europa” tutti gli artisti che abbiano compiuto i 14 anni di età, indicando la  categoria in cui gareggeranno: brani in lingua italiana o brani in lingua straniera.

Dopo una verifica di idoneità gratuita, i concorrenti potranno partecipare ai casting e accedere quindi alle semifinali. I migliori 12 per ciascuna categoria si “scontreranno” per decretare il vincitore di categoria. I primi 6 classificati per ogni categoria si contenderanno infine la vittoria assoluta del Festival nel corso della Finalissima che si terrà il 31 agosto a Chianciano Terme, in provincia di Siena.

Il vincitore si esibirà il giorno 1 settembre 2019 nell’ambito di un programma televisivo (Sky), con messa in diffusione in differita, e gli verrà dedicato un servizio giornalistico su canali televisivi Mediaset. Gli verrà inoltre offerta la realizzazione di un videoclip che potrà essere pubblicato sul canale musicale Vevo.

Al vincitore e/o ad uno o più finalisti potrà essere offerto un contratto fonografico oppure la promozione del brano in gara via radio/tv/web-tv

 

Tutte le informazioni e il regolamento di “Una Voce per l’Europa” edizione 2019 sono sul sito: https://www.voceeuropa.it.

 

CENNI STORICI SUL FESTIVAL

“Una Voce per l’Europa” è una storica rassegna ideata nel 1968 dal cavalier Silvio Giorgetti. Le prime edizioni portano il nome di “L’Ugoletta d’Oro”, che lasciò poi il posto a “Voci Nuove” e infine a “Una Voce per l’Europa”. Da inizio anni Ottanta il Festival venne promosso sul primo canale TV nazionale con la conduzione, fra gli altri, di Pippo Baudo e rimase in auge per 26 anni.

“Una Voce per l’Europa” è oggi organizzata da Nove Eventi Srl, società di produzione fonografica e affermata realtà che promuove e distribuisce Artisti di grande livello nazionale ed internazionale, mantenendo un occhio di riguardo anche per i giovani Artisti. Nove Eventi è società organizzatrice anche del Festival di Castrocaro 2012-2018, Sanremo Rock & Trend Festival, Baby Voice.