Trasferisci il tuo sito sull'Hosting più performante di sempre ! Web Hosting

Cost Milano: un dinner show internazionale che emoziona

Cost è uno spazio ormai molto affermato situato nei pressi di Corso Como, uno dei poli del divertimento notturno tra i più frequentati e noti di Milano. Nato nel 2012 grazie alle energie ed alle idee di Carlo Luardi e Federico Culpo, due giovani imprenditori con già diverse esperienze nell’ambito della ristorazione e dell’intrattenimento, Cost è perfetto soprattutto per vivere serate complete, che iniziano all’aperitivo e finiscono a tarda notte. Fra divani Chesterfield, alti soffitti e grandi vetrate, eleganti lampadari anni ’20 in cristallo e tappezzerie damascate, Cost coniuga l’ambiente ricercato e la cucina dai sapori mediterranei.

E’ un locale poliedrico, uno spazio perfetto anche per eventi aziendali e privati. Aperto sin dall’aperitivo prosegue con la cena, che qui è sempre un mix di emozioni diverse, per poi concludersi con la serata a base di musica da ballare e cocktail. Il locale è aperto a pranzo dal lunedì al venerdì e dal giovedì alla domenica sera. Il “clou” della serata, dal giovedì al sabato è un dinner show di qualità assoluta, sia per l’intrattenimento sia per i piatti proposti. La domenica invece la formula è quella dell’aperitivo con buffet.

La novità della stagione 2018/19 è una crescita complessiva della proposta di Cost. Insieme ai piatti d’eccellenza del ristorante (qui si cena sempre alla carta) e a tanta musica dal vivo per cantare con gli amici, ogni giovedì per Unconventional Thursday ci sono le performer ed i ballerini di Visionair Events, professionisti della danza e dello show che fanno emozionare Dubai, Londra, Ibiza… a Milano c’è qualcosa di nuovo, internazionale, unico.

La cucina di Cost

La cucina è schiettamente italiana, fatta non per stupire, ma per svelare sapori, gusti antichi, nascosti, dimenticati o oscurati dalle mode del momento senza togliere importanza alle materie prime, prettamente stagionali e di prima qualità. Una cucina “italiana”, felice sintesi

tra memoria gustativa e gusto contemporaneo, insomma, da “annaffiare” con gli ottimi vini della cantina. Per una cena completa si consigliano: antipasto di petto d’oca affumicato con coulisse di frutti rossi, risotto agli asparagi con fiori di zucca e formaggio di capra, ma anche ravioli al brasato

con funghi porcini, tagliata di petto d’anatra con spinacino fresco all’uvetta e tartare di fragole e cioccolato fondente. Ottimo anche il menù fisso, che può essere di carne o pesce.