Trasferisci il tuo sito sull'Hosting più performante di sempre ! Web Hosting

Top Card Prana 24

Negli ultimi anni sta diventando sempre più importante porre l’attenzione verso quelli che sono i concetti di risparmio energetico e di impatto ambientale.

Ciò avviene sia in quei casi in cui si costruisce una nuova abitazione, ma anche per quei locali già esistenti che si vogliono riqualificare energeticamente.

Questo tipo di lavori oltre ad essere a favore della riduzione dell’inquinamento, comportano dei vantaggi, tra i quali vi è quello economico dal punto di vista dei consumi che si riducono notevolmente.

Ma se da questo punto di vista, si contribuisce ad inquinare di meno l’aria esterna che si respira quotidianamente, d’altro canto non bisogna dimenticare che quando si parla di qualità dell’aria ci si deve riferire anche a quella presente dentro qualsiasi tipo di locale.

In questi casi infatti si ha la formazione di un’aria ristagnata, poiché come possiamo immaginare, all’interno di un locale, ci possono essere vari odori, fumi, sbalzi di temperatura rispetto all’esterno e poco ricambio.

Queste situazioni comportano una pessima qualità dell’aria e per chi vive maggiormente in casa o chi passa giornate intere dentro gli uffici di lavoro, si ritroverà a respirare una cattiva aria senza farci caso o rendersi conto del pericolo che corre.

Infatti si tratta di un accorgimento necessario per la salvaguardia della propria salute e dei propri familiari o colleghi di lavoro.

Quindi basterebbe semplicemente consentire il ricambio dell’aria, magari aprendo le finestre; ma questa azione che probabilmente compiamo tutti, non basta a garantire un ambiente perfettamente salubre, poiché entrano anche in gioco altri fattori.

Sbalzi di temperatura, quindi creazione di condensa, ambienti umidi e l’aria che ristagna comportano la creazione di batteri che ci si ritrova a respirare in ogni istante.

La soluzione

Quindi ci si chiede come risolvere questo tipo di problema e preservare perciò la nostra salute.

Ricollegandoci a quello che si approfondiva in precedenza, riguardo alla riqualificazione energetica degli edifici, questa riguarda anche le soluzioni di isolamento termico attraverso degli infissi specifici.

Ciò significa che per garantire tale isolamento bisogna trovare delle soluzioni riguardo al ricambio dell’aria: ovvero la ventilazione meccanica controllata.

L’azienda Prana propone in maniera efficace questa soluzione, attraverso un sistema collaudato e certificato adattabile sia nelle abitazioni private che nei locali adibiti a mansioni lavorative.

Un prodotto facilmente recuperabile grazie anche al lavoro ed alla presenza sul territorio di rivenditori ufficiali, come nel caso di Top Card, che copre l’area geografica calabrese.

L’innovazione del sistema Prana, permette un corretto ricambio dell’aria, che viene dapprima aspirata ed espulsa e contemporaneamente immessa nuova aria dall’esterno ma precedentemente filtrata.

Inoltre questi dispositivi sono impostati per trattenere il calore dell’aria prima aspirata e reimmetterlo nella fase successiva, così da non creare quelle condizioni di sbalzo della temperatura che altrimenti causerebbero ambienti umidi.

In tal modo si potrà respirare aria sempre pulita e ritrovarsi in luoghi sempre salubri e confortevoli.
Un sistema che vale appunto oltre che nelle abitazioni private anche nei luoghi di lavoro che possono essere degli uffici, ma anche locali commerciali e industriali in cui maggiormente e più facilmente sono presenti diversi batteri nell’aria.