Trasferisci il tuo sito sull'Hosting più performante di sempre ! Web Hosting

I vantaggi di isolare termicamente la tua casa

La casa è il luogo in cui ci sentiamo sempre al sicuro, è un guscio dentro il quale cerchiamo il benessere che all’esterno non abbiamo. Tale guscio, però, non sempre ci protegge dal caldo e dal freddo e, per ritrovare il comfort termo igrometrico, è necessario, nelle stagioni più difficili, fare ricorso ad impianti di condizionamento dell’aria che compensano il mancato isolamento termico dell’involucro della nostra abitazione. I problemi di dispersioni termiche in casa sono all’ ordine del giorno e sono legati ad una progettazione obsoleta o sbagliata dell’involucro edilizio, composto da tetto, pareti perimetrali, piano di fondazione, piano di primo calpestio, serramenti e vetrate. Le nuove abitazioni, infatti, prevedono che l’involucro edilizio sia progettato anche per consentire un buon isolamento termico delle pareti, del tetto, dei serramenti e spesso del pavimento. Isolare termicamente la casa ha tantissimi vantaggi che analizzeremo di seguito.

Comfort termico

Il comfort termico è uno stato di neutralità termica, in cui la persona non avverte né caldo né freddo all’interno della propria abitazione ed in cui il corpo mantiene una temperatura costante che si aggira intorno ai 37°C. Il benessere termico è dunque legato ad un senso di soddisfazione nei confronti dell’ambiente termico e può essere ottenuto riducendo i disagi per il caldo o per il freddo che il corpo prova all’interno dell’involucro. Un intervento di isolamento termico riduce considerevolmente gli scambi termici fra l’ambiente interno e l’ambiente esterno, riduce l’umidità e la velocità media relativa dell’aria; ciò rende la temperatura interna della casa quanto più omogenea e costante nel tempo, senza l’ausilio di impianti di riscaldamento che, con la loro azione puntuale, generano una asimmetria di temperatura in verticale ed in orizzontale.

Comfort acustico

Un intervento di isolamento termico è quasi sempre garante di un ottimo isolamento acustico, poiché viene ridotta considerevolmente la trasmissione di energia, non solo termica, ma anche acustica sotto forma di onde sonore. La protezione della persona dai rumori esterni, comporta un comfort acustico che migliora la vita in casa la privacy.

Protezione dal fuoco

I materiali utilizzati per isolare termicamente la casa sono studiati anche per resistere al fuoco quanto più tempo possibile. In tal modo, lo strato isolante ritarda l’azione del fuoco sulle strutture e dunque dilata il tempo di evacuazione potenziale per le persone che abitano la casa. Ciò determina un aumento della sicurezza in casa.

Risparmio energetico ed economico

In ambito residenziale, un isolamento termico efficiente riesce ad ottimizzare il risparmio energetico della casa, riducendo al minimo i consumi energetici degli impianti di riscaldamento e raffreddamento. Con una riduzione degli scambi di calore, la casa risulta più calda in inverno e più fresca in estate in modo naturale e pulito, senza ricorrere all’energia elettrica. Ciò permette non solo di risparmiare sulla bolletta elettrica ma soprattutto di ridurre le emissioni di C02 nell’ambiente.

Sostenibilità ambientale

L’intervento di isolamento termico può essere sostenibile, poiché migliora l’efficienza energetica dell’abitazione e può essere realizzato con materiali riciclabili o da materie prime rinnovabili. La sostenibilità ambientale dovuta all’isolamento termico può, quindi, avere un duplice significato: il primo è dettato dalla capacità dell’isolamento termico di ridurre al minimo il consumo energetico e quindi l’emissione di anidride carbonica nell’aria, il secondo è dettato dall’utilizzo di materiali isolanti termici naturali e provenienti da fonti rinnovabili, da scarti o dal riciclo di materiali usati.

Stima dell’immobile migliorata

Un’abitazione riqualificata energeticamente e, dunque, appartenente ad una classe energetica molto alta vale molto di più sul mercato. Con un intervento di isolamento termico, che si annovera fra gli interventi di riqualificazione energetica, la casa acquista valore economico aggiunto.