I BRAND NELL’INTERNET AGE – SBBRUCE

Internet ha rivoluzionato molti aspetti della nostra vita quotidiana, tra questi troviamo un cambiamento nel modo in cui i brand si relazionano agli utenti/consumatori e viceversa. La comunicazione non avviene più in maniera esclusivamente lineare, dal brand al consumatore, ma in modo circolare attribuendo un ruolo attivo all’utente, che non è semplice consumatore passivo di prodotti. Egli, grazie ad Internet, è in grado di mandare un feedback all’Azienda circa la sue esperienza di fruizione, se ne è rimasto soddisfatto o meno. Questa è una potenzialità offerta dalla Rete che i brand dovrebbero prendere in considerazione perché permette loro di migliorarsi sempre, di fidelizzare i consumatori e di conquistarsi fette di mercato sempre più grandi.

 

Non indifferente alla rivoluzione digitale sono i Brand giovani, in. Particolare rivolti all’urban indipendente. Oggi diamo la parola a Sb Bruce, nato dall’esigenza dei due fondatori, Antonio Monaco e Stefano Sarcinelli, di offrire un prodotto completamente made in italy in grado di differenziarsi per stile e qualità in un contesto ormai saturo di streetwear. Sb Bruce è inoltre sostenitore del Roma Web Fest come si evince dall’intervista che segue.

 

Il Roma Web Fest è il primo evento italiano dedicato alle web serie e ai prodotti indipendenti nati sul web. Cosa vi ha spinto a supportare la sesta edizione?

Siamo stati immediatamente entusiasti di supportare il Roma web Fest perché  crediamo che rappresenti   il massimo trampolino di lancio per artisti indipendenti . E, soprattutto, noi come loro condividiamo l’idea di crescita graduale basata su competenze e passione per il lavoro che si fa.

 

Qual è la forza della vostra attività?

Noi curiamo  interamente la produzione del capo d’abbigliamento dal disegno all’ultimo ricamo, che non viene fatto in maniera “industriale” ma a macchina da noi. Questo fa si che ogni pezzo sia unico. Crediamo che la nostra forza sia proprio questa.

 

Con le nuove tecnologie, quali sono i vantaggi e gli svantaggi che si profilano oggi per un Brand?

Tanti vantaggi ma anche qualche svantaggio. Tra i primi c’è sicuramente il poter raggiungere una più vasta gamma di persone in maniera molto più veloce e il rendere un prodotto facilmente fruibile per tutti. Le nuove tecnologie, tra gli svantaggi non favoriscono sempre chi merita, a volte lasciano più spazio all’apparenza che alla realtà delle cose.

 

 In che modo il vostro brand si relaziona e utilizza il web?

Utilizziamo il web spessissimo nell’arco della giornata lavorativa. I social in primis che ci permettono di rendere partecipi e sempre aggiornati sui nuovi prodotti chi ci segue e poi la maggior parte della stessa vendita è basata sul web tramite il nostro sito internet.