Arredare con eleganza: tappeti classici da salotto

 

Molti sono i modi per valorizzare gli interni con classe ed eleganza. Delle soluzioni perfette per il decoro degli interni sono ad esempio quadri o decorazioni pittoriche da parete, oggettistica e vasi in vetro, soprammobili di design. Oggi vogliamo parlarvi però di un elemento caratterizzante per lo stile di un ambiente domestico, più precisamente un elemento fondamentale per una delle stanze più importanti della casa: stiamo parlando dei tappeti classici da salotto. Il soggiorno, o sala, o come lo si voglia chiamare è una delle stanze più trafficate della casa ed è anche la stanza che ci consente per trasmettere al meglio lo stile che abbiamo deciso per gli spazi domestici. Ci sono tanti elementi che ci permettono di dare carattere a questa stanza, ma nessuno come essi permette di trasformarla come il tappeto. In particolare faremo riferimento ai tappeti classici, ovvero quei tappeti persiani dal tema floreale, solitamente con un medaglione al centro, caratterizzati dall’annodatura fine e degli inserti in seta. Scopriamo insieme come possono modificare un salotto.

I tappeti classici da salotto portano alla luce eleganza e stile

La definizione precedente data però è molto generica e copre un ampio spettro di tappeti persiani, quelli nuovi, vecchi e antichi, così noi dovremmo dare un’altra definizione al concetto di tappeto classico per soggiorno. D’ora in avanti parleremo di tappeto classico per salotto come un tappeto moderno annodato a mano dal motivo classico. Questi tappeti sono filati a mano con lane tinte di natura vegetale. C’è una prevalenza dei colori e delle tinte pastello quindi, solitamente lievi e chiari, come l’azzurro, il beige e il verde acqua, mentre il disegno non troppo barocco rimane a campo amerto, spazioso e leggero. Nelle collezioni in commercio spesso si possono trovare pezzi dalla manifattura e la qualità straordinarie. Proprio per questa loro personalitàcosì piacevole ed armoniosa si adattano alla perfezione con gli ambienti classici che possano permettere al tappeto di unirsi in modo dolce e delicato con l’arredamento. Tutto l’interno risulterà più luminoso e rinfrescato dall’utilizzo di un tappeto classico per salotto.

Definire gli spazi con grande classe: il segreto dei tappeti classici da salotto

Una grande qualità dei tappeti in generale, non solo dei tappeti classici per soggiorno, è la capicatà di modificare visivamente gli spazi. Spesso per i tappeti del soggiorno si scelgono grandi musire, in grado di delimitare gli spazi, creare aree dal vlume e dalla luce differente, definiree aree ben precise all’interno dell’arredo. Tutto questo diventa estremamente facile con i tappeti classici per soggiorno, poiché esi danno molto volume e luminosità agli spazi. La leggerezza dei loro colori gli consente di aumentare la percezione che l’occhio ha dello spazio. Sono perfetti quindi non per racchiudere le aree del salotto in zone delimitate, ma bensì per collegarne gli spazi e creare volumi più alti e soft così da aumentare la percezione dello spazio. È importante trovare un buon rivenditore per comprare il tappeto giusto. Certo le varietà in commercio sono infinite, ma le lane più pregiate annodate a mano e le sete più raffinate intrrecciate all’annodo sono davvero opere degne di essere esposte alle pareti.