Trasmittanza termica degli infissi: la Norma ISO 10077-2:2017






Tra i parametri che determinano il livello di rendimento e qualità dei serramenti, che si tratti di infissi in legno, legno-alluminio o di qualsiasi altro materiale, quello della trasmittanza termica è sicuramente uno dei più importanti.

Ed è proprio la trasmittanza termica l’oggetto della nuova norma ISO 10077-2:2017, che rivede i metodi di calcolo per porte finestre e chiusure oscuranti previsti dalla norma ISO 10077-1 del 2012. Introdotta nel 2017 da ISO – l’Organizzazione Mondiale Normativa – ma in vigore dallo scorso 1° Marzo 2018, questa norma specifica un metodo e offre dati di ingresso di riferimento per la trasmittanza termica lineare della giunzione con le vetrazioni o con pannelli opachi.Lo stesso metodo può essere adottato anche per valutare la resistenza termica dei profili di chiusure e le caratteristiche termiche dei cassonetti delle chiusure avvolgibili e componenti simili, come ad esempio le persiane.

http://www.infissimodesti.it/

La Norma ISO 10077-2:2017, inoltre, specifica anche i criteri di validazione dei metodi numerici utilizzati per il calcolo, e introduce il nuovo metodo “RADIOSITY”, ovvero un metodo di calcolo applicato alla modellazione degli scambi termici all’interno dei profili per serramenti, già utilizzato in passato per simulare in maniera realistica i fenomeni di illuminazione nella grafica 3D su computer.

Efficienza termica, resistenza e design di altissimo profilo sono le caratteristiche della linea di serramenti in legno di Modesti Srl, ai quali vanno ad aggiungersi altre realizzazioni di elevata qualità come scuroni, portoni blindati, persiane, avvolgibili e una gamma assortita di porte interne, tutte rigorosamente artigianali.