Agenzie Immobiliari: Con le vendite in aumento necessitano strumenti di gestione più interconnessi

Le tendenze di mercato e le constatazioni delle Agenzie Immobiliari con le vendite in crescita, sono la prova che le cose stanno cambiando nel settore ed in particolare per tutti gli operatori ed i loro clienti. Può essere difficile da concettualizzare, soprattutto per gli acquirenti di case millenarie, ma 15 anni fa, il mercato immobiliare era una bestia diversa, per quanto riguarda l’informazione, quando i documenti venivano sepolti in cartelle di file, gli acquirenti erano messi in un posto molto diverso da quello che sono oggi, un momento in cui sono in grado di accedere a record di proprietà dettagliati sui loro smartphone in pochi minuti.

Oggi vengono fornite molte più informazioni aggregate al consumatore, quindi, per la prima volta, gli acquirenti si sono sentiti responsabilizzati durante una transazione immobiliare, infatti solo l’abilità di cercare la proprietà da sola ha dato ai consumatori un maggiore controllo ed una maggiore libertà durante tutto il processo di acquisizione. Proprio per questo i passi avanti ed i progressi della tecnologia hanno fornito più strumenti alle Agenzie che operano da intermediari per gli Immobili in affitto ed in vendita, per rimanere connessi mentre gli addetti ai lavori sono in movimento, il che è particolarmente importante in un mercato frenetico come quello delle città. Allo stesso tempo, questi cambiamenti hanno anche alzato il livello per quello che significa essere una buona Agenzia Immobiliare esperta, perché non riguarda più solo il possesso di informazioni, ma la capacità di tradurre tali informazioni in utilità per gli acquirenti, venditori e affittuari.

Negli ultimi anni, abbiamo visto nuovi tipi di intermediari creditizi che stanno investendo molte risorse nel migliorare la tecnologia per le loro Agenzie al fine di ottenere una migliore esperienza per i loro clienti ed un vantaggio nel mercato Immobiliare di oggi, infatti una delle maggiori difficoltà è la mancanza di sistemi integrati e unificati nel settore. Ci sono decine e decine di prodotti e strumenti tecnologici in outsourcing per gli operatori dell’Immobile, ma non lavorano insieme in modo coeso. Uno dei principali vantaggi consisterebbe nel costruire tutto internamente e, quindi, renderlo parte di un’unica piattaforma unificata. Nel mercato odierno, con gli agregatori che inondano i consumatori di informazioni, gli addetti ai lavori, devono essere in grado di fornire dati tempestivi e pertinenti ai loro clienti, consentendo inoltre alle Immobiliari di inviare i report direttamente tramite testo, e-mail o PDF, tutto questo per un risparmio di tempo.

Gli agenti che lavorano nel settore Immobiliare, possono aumentare il proprio tempo da dedicare ai clienti, limitando le attività amministrative, grazie a software di gestione sempre più interconnessi per ridurre la quantità di tempo necessario per creare ad esempio i tour dell’acquirente, le presentazioni di elenchi, effettuare analisi di mercato comparative e altro ancora.