Fecondazione assistita a Roma – tecniche e costi






Fecondazione assistita Roma

– Tecniche e costi – Nuova Villa Claudia.
Fecondazione assistita Roma – cos’è la Fecondazione Assistita?
Con il termine Fecondazione assistita o procreazione assistita o artificiale si identificano comunemente le procedure, come la Inseminazione Intrauterina (IUI) o la fecondazione in vitro (FIVET/ICSI) attraverso le quali si facilita l’unione tra spermatozoi ed ovociti.

Fecondazione assistita Roma

– Più precisamente si parla di procreazione medicalmente assistita (PMA) quando si fa riferimento a tutte le tecniche e metodiche che hanno lo scopo di ottenere una gravidanza.
Le coppie che dopo un anno di rapporti liberi non hanno risultati devono rivolgersi ad un centro specializzato per una consulenza, Centro PMA Nuova Villa Claudia.

Fecondazione assistita Roma

– Tecniche:
Inseminazioneintrauterina IUI
Inseminazione intrauterina IUI E´ la tecnica più semplice, assolutamente indolore, a bassissima invasività.
Consiste nel seguire ecograficamente la crescita follicolare con un monitoraggio ecografico dell’ovulazione e nell’introdurre in utero gli spermatozoi del partner opportunamente selezionati . Può essere eseguita su ciclo naturale o leggermente stimolato.
Per chi é essere utile?
Le linee guida più accreditate danno le seguenti indicazioni:
Lieve alterazione del liquido seminale.
Sterilità inspiegataFecondazione assistita Roma
Fattore cervicale
Gravi alterazioni anatomiche che impediscono l’eiaculazione in vagina (ipospadia) utilizzo di liquido seminale crioconservato per vari motivi (in questo caso si deve verificare che i parametri al momento dello scongelamento rimangano idonei per eseguire la tecnica).La pervietà tubarica e l’assenza d’infezioni nei tratti genitali di entrambi i partner deve essere prima verificato.
Fecondazione assistita Roma – Tecniche
Fecondazione in Vitro ICSI (Iniezione IntraCitoplasmatica di Spermatozoo).
Nulla cambia per la paziente. Nel laboratorio l’embriologo trasferisce all’interno dell´ovocita uno spermatozoo utilizzando un sottilissimo ago di vetro.
Questa metodica è utilizzata quando ci sia un basso numero o una bassa motilità degli spermatozoi. Si effettua anche quando non vi sia stata una fecondazione nei precedenti tentativi.
La tecnica ICSI si distingue dalla FIVET perché l’aiuto alla fecondazione avviene iniettando all’interno dell’ovocita, tramite un apparecchio detto micromanipolatore, uno spermatozoo selezionato ed opportunamente trattato.
Viene usata questa tecnica nelle situazioni di dispermia, in cui gli spermatozoi sono pochi o poco mobili. Con una pipetta aspirante si tiene fermo l’ovocita, precedentemente privato delle cellule che lo circondano, mentre con un microscopico ago cavo si inietta un unico spermatozoo.
Fecondazione assistita Roma – La Casa di Cura Nuova Villa Claudia si avvale di un Centro per lo studio e la cura dell’infertilità – Centro di PMA.
Il Centro di procreazione medicalmente assistita, PMA, presso la Casa di Cura Nuova Villa Claudia nasce per offrire le più moderne tecnologie ed un servizio professionale di altissima qualità per la diagnosi ed il trattamento della sterilità e della infertilità di coppia.
Il Centro si avvale di una struttura rispondente agli standard architettonici previsti dalle normative vigenti ed un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001.
Il Centro è costituito da un ambulatorio chirurgico dedicato esclusivamente agli interventi di Procreazione Medicalmente Assistita in regime ambulatoriale risultando un modello assistenziale che coniuga innovazione, qualità delle prestazioni e sicurezza del paziente.
Contattaci e avrai tutte le informazioni che desideri
06/36 79 71 – www.nuovavillaclaudia.it