Gli infestanti del legno: Hesperophanes Sericeus






Torniamo ad approfondire l’argomento nemici del legno e trattamento antitarlo ecocompatibile, e lo facciamo parlando di “Hesperophanes Sericeus”, ovvero di un coleottero saproxilico sicuramente poco conosciuto, ma tra quelli maggiormente diffusi nel nostro Paese. Appartenente alla famiglia dei Cerambicidi, questo insetto è definito circum-mediterraneo a causa della sua presenza massiccia in tutta l’Europa Meridionale: Spagna, Portogallo, Francia del Sud, Turchia Occidentale, aree del Medio-Oriente (Israele) e Nord Africa (Tunisia, Algeria, Marocco), ma soprattutto Italia.

E sì, la nostra penisola è indubbiamente una delle sue mete preferite. In quanto amante del calore, esso è considerato un termofilo, e questo giustificherebbe la sua presenza in aree geografiche europee dal clima mite: la macchia mediterranea si configura proprio come il suo habitat preferito.

http://www.trattamentoantitarlo.net

Le sue larve xilofaghe, infatti, si sviluppano nel legno di diverse specie arboree (quercia, platano ecc) ma anche vigneti, e più in generale nelle foreste di latifoglie. Questo coleottero vive prevalentemente in estate (giugno-ottobre), è lungo circa 3 cm ed è caratterizzato da un colore marrone chiaro, macchie nere sulle elitre e lunghe antenne composte da ben 11 parti di lunghezza differente. Il suo ciclo larvale, inoltre, dura al massimo 3 anni. Altra particolarità è quella di avere abitudini notturne e di essere attratto dalle luci artificiali.

Pur rappresentando un esemplare molto bello in natura, questo insetto è tuttavia un pericolo concreto, non solo per le piante del nostro giardino, ma anche per il legno presente all’interno di ambienti domestici (specie per quelli situati in spazi aperti) indipendentemente dalla sua appartenenza alla tipologia di latifoglia o conifera. Anche in questo caso, ricorrere a una disinfestazione tarli efficace ed ecologica come quella che propone Trattamentoantitarlo.net, è l’unica soluzione idonea ad evitare di compromettere l’integrità delle nostre costruzioni.