Photo contest MIBACT per scoprire e conoscere il nostro cibo

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, insieme al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, inaugura il 2018 Anno del Cibo Italiano con una campagna social tutta incentrata su opere d’arte che hanno come tema alimenti e piatti d’autore. Le regole della campagna social non cambiano: continua l’invito a visitare musei, parchi archeologici e luoghi della cultura italiani per cercare, fotografare e condividere il tema del mese con l’hashtag #annodelciboitaliano.

Sulla scorta di questa iniziativa il settore demoetnoantropologico della Soprintentendenza ABAP per il Comune di Napoli ha lanciato sul suo sito istituzionale una call sul cibo della tradizione napoletana. Lo scopo è tutelare, attraverso le immagini, beni di cui non viene sempre riconosciuta la valenza culturale, ma che sono determinanti per documentare, e quindi trasmettere al futuro, un patrimonio in continua trasformazione. In particolare il bando si riferisce alle eccellenze gastronomiche e prodotti doc e doc: dalla sfogliatella alla pizza. In questo gioco fra piatti della tradizione e opere d’arte dall’altra, la condivisione delle foto diventerà un reportage collettivo che, attraverso il cibo, racconterà anche la storia della nostra società, l’evoluzione del gusto.

La call è attiva fino al 31 maggio. Si potrà partecipare inviando le foto di alimenti e piatti della gastronomia campana inviandole via mail – in formato .jpg – all’indirizzo demoetnonapoli@gmail.com, specificando il nome dell’autore o il nickname Instagram.
Per consultare il bando: https://sabap.na.it/wp-content/uploads/2018/03/180301.pdf