Gioielli in Oro come Pulirli senza Spendere

L’oro è un metallo prezioso da sempre utilizzato per il suo colore luccicante per realizzazione di gioielli e oggetti che devano abbellire le persone o gli ambienti.
Perché l’ oro possa rendere al massimo come metallo decorativo è importante che questo mantenga la sua lucentezza, per mantenere il suo aspetto migliore esistano sul mercato prodotti appositi per questo scopo.
Esistano comunque anche metodi e prodotti alternativi altrettanto validi per mantenere al top l’aspetto esteriore dell’oro, alcuni di questi sono comuni in molte case e non comportano nessuna spesa aggiuntiva.
Vediamo in breve quali sono alcuni di questi metodi utili a mantenere l’aspetto migliore degli oggetti d’oro.
Uno dei metodi più semplici è quello di mescolare acqua comune con un po’ di liquido detergente delicato, dopo aver immerso l’oggetto d’oro strofinatelo delicatamente con uno spazzolino da denti. Una volta rimosse tutte le impurità dall’oggetto risciacquatelo con acqua corrente tiepida, successivamente utilizzando un panno delicato asciugate l’oggetto perfettamente in modo da prevenire eventuali segni lasciati dall’acqua in asciugatura.
Un altro metodo piuttosto semplice da eseguire è quello di immergere il vostro oggetto o gioiello in oro in una miscela composta da metà acqua fredda e metà ammoniaca, una volta immersi i vostri oggetti in oro in questa soluzione aspettate trenta minuti, una volta trascorso il tempo strofinate delicatamente l’oggetto soprattutto in quei punti dove le impurità possano depositarsi. Una volta completata questa fase rimettete gli oggetti d’oro in questa soluzione per poi estrarli di nuovo e lasciarli asciugare su carta assorbente senza risciacquarli.
Questi sono semplici metodi ma danno risultati eccellenti paragonabili all’utilizzo dei prodotti professionali.
Un altro consiglio da tenere sempre presente soprattutto per i gioielli che indossiamo è quello di non indossarli mentre facciamo lavori manuali che per quanta attenzione possiamo fare potrebbero lasciare sul metallo segni difficilmente rimuovibili con una pulitura.
Anche durante lavori leggeri è sempre meglio indossare dei guanti che prevengano il contatto dei nostri gioielli in oro con sostanze chimiche, alcuni acidi potrebbero opacizzarne il metallo rendendolo meno brillante.